Grey’s Anatomy: Ellen Pompeo e la confessione sulla collega

0
19

Grey’s Anatomy: l’attrice Ellen Pompeo ha difeso Katherine Heigl dopo aver rivelato il vero motivo per aver abbandonato lo show.

La sesta stagione di Grey’s Anatomy si è rivelata, forse, la più catastrofica di tutte: dalla morte di George O’Malley alla sparatoria dove il dottor Derek Shepherd fu ferito ed operato da Cristina Yang e Jackson Avery.

Ma anche segnò l’uscita di scena di Izzie Stevens. Dopo aver superato l’operazione per il tumore al cervello, la donna decise di lasciare tutto e tutti, compreso suo marito, Alex Karev, per allontanarsi dalla città.

Grey’s Anatomy: Ellen Pompeo prende le difese di Katherine Heigl
Grey’s Anatomy: Ellen Pompeo prende le difese di Katherine Heigl (Fonti Web)

I veri motivi del suo abbandono furono svelati dall’attrice che ha interpretato per anni la dottoressa Stevend, Katherine Heigl.

Infatti, l’attrice ha denunciato i ritmi assurdi dello show: le riprese duravano anche fino alle 17 ore e disse inoltre che sperava di riuscire a mettere in imbarazzo il team dello show.

Solo che fu lei ad essere etichettata come una persona ingrata e finì anche nella “lista nera” della creatrice dello show, Shonda Rhymes.

Grey’s Anatomy: Ellen Pompeo prende le difese di Katherine Heigl

Ma solo nei giorni scorsi, l’interprete della protagonista Meredith Grey, l’attrice Ellen Pompeo ha deciso di schierarsi dalla parte della sua collega.

Infatti, mentre partecipava ad un podcast con la sua collega Kate Walsh (che interpreta, in GA, Addison Montgomery) ha detto chiaro e tondo che la Heigl “aveva ragione”.

Se l’avesse detto oggi, sarebbe stata considerata un’eroina. Era in anticipo sui tempi. È stata ritenuta ingrata per aver espresso il suo pensiero quando la verità è che è stata onesta al 100 percento”.

Ed inoltre ha detto anche “È assolutamente corretto quello che ha detto e lei era incredibilmente coraggiosa per averlo detto”.

Grey’s Anatomy: Ellen Pompeo prende le difese di Katherine Heigl
Ellen Pompeo e Katherine Heigl in una scena in Grey’s Anatomy (Fonti Web)

Katherine Heigl non ha mai abbandonato l’idea di voler far ritornare Izzie Stevens al Grey Sloan Memorial Hospital, per cercare di dare un degno addio al suo personaggio.

Chissà se gli sceneggiatori dopo aver ascoltato il podcast della Pompeo possano cambiare idea: molti personaggi delle passate stagioni hanno fatto ritorno sulla famosa spiaggia di Meredith, quando quest’ultima è stata contagiata dal Coronavirus.

E voi cosa ne pensate delle parole della attrice Ellen Pompeo? Voi fareste tornare Katherine Heigl, anche solo per un episodio?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui