Dieta: come perdere peso dopo Pasqua

0
31
Dopo Pasqua ci si ritrova sempre a dover fare i conti con dei chili di troppo da smaltire, ecco come perdere peso dopo le scorpacciate delle feste pasquali.
Dieta
Dieta
(pixabay.com)
Si sa questo periodo di feste pasquali porta tutti a mangiare davvero tanto e a non rinunciare a qualche piccolo piacere. Anche chi è sempre abituato a mangiare sano, induce in tentazione.
Per fortuna esiste un metodo per perdere i chili accumulati in questi giorni in cui abbiamo arricchito il nostro menù con delle pietanze più sostanziose e caloriche e soprattutto con dei dolci.

Come rimettersi in forma dopo le abbuffate delle feste pasquali

dieta
dieta
(pixabay.com)

Capita che dopo le feste pasquali ci si senta gonfi e sazi a causa di giorni trascorsi a mangiare tante prelibatezze che però ci hanno fatto accumulare qualche chilo di troppo.

La prima cosa da fare è evitare di sentirsi in colpa e cercare di rimettersi subito in carreggiata. Evitare di praticare dei digiuni dopo le feste. Spesso si ha questa tendenza a togliere del tutto dei cibi e a mangiare poco o nulla.

La reazione che può avere il nostro organismo non è affatto positiva perché si assiste a una alterazione dei valori lipidici, insulinici, ormonali e ci scombussola tutto l’organismo.

Quindi attenzione a non saltare i pasti dopo le feste pensando che sia l’unica soluzione per perdere i chili di troppo. La tecnica è di mangiare poco e spesso.

Bisogna mantenere attivo il metabolismo e questa tecnica di piccoli e leggeri pasti nel corso della giornata aiuta tanto a regolarlo.

Questi i consigli da tenere a mente dopo aver trascorso delle giornate di festa a mangiare più del dovuto. Innanzitutto bisogna iniziare con una colazione sana e abbondante.

Poi continuare con pranzo e cena leggeri e senza esagerare e poi cercare di evitare l’assunzione d’insaccati, fritture, formaggi stagionati e non freschi, condimenti molto elaborati e tanto sale.

Quindi non sentiamoci in colpa durante le feste quando mangiamo e godiamo di pietanze dolci o salate che sono gustose. Non pensiamo che poi dobbiamo soffrire per perdere quei chili di troppo.

Viviamo il momento con serenità e poi ci mettiamo in carreggiata dolcemente per recuperare il nostro stile di vita e la nostra forma di sempre.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui