Cancro al pancreas: questa comune pillola può aumentare il rischio

0
57
Fonti ed evidenze: greenme.it

Una pillola molto usata per curare l’artrosi potrebbe avere degli effetti collaterali sulla salute del nostro organismo alimentando la formazione di cancro al pancreas.

Pancreas
Pancreas
(@medi.co_fact.in)

Uno studio ha stabilito che l’assunzione d’integratori a base di acido ialuronico potrebbe causare la comparsa di cancro al pancreas. Si tratta d’integratori utilizzati per il benessere delle articolazioni e della pelle.

L’accumulo di acido ialuronico all’interno dell’organismo favorisce la formazione del tumore e la progressione della malattia stessa. Quando si assumono gli integratori bisogna farlo sempre su consiglio del medico che valuta i relativi rischi che possono celarsi dietro una costante somministrazione. Soprattutto quelli che si utilizzano per curare l’artrosi sono considerati non sempre sani per la nostra salute.

Uno dei tumori più aggressivi al pancreas è il PDA ossia Adenocarcinoma Duttale Pancreatico. Talmente aggressivo che non esistono degli effettivi trattamenti clinici per guarire. La massa tumorale è composta dal tessuto connettivo e cellule immunitarie che non sono cancerose.

Cosa ha stabilito la ricerca

Cancro al pancreas
Cancro al pancreas
(@comitato_imi)

 

Secondo lo studio condotto dall’Università Michigan Health Rogel Cancer Center si stabilisce che l‘acido ialuronico è una sorta di “alimento” per le cellule tumorali, ecco perché è così presente nel momento in cui c’è una diagnosi di cancro al pancreas.

I ricercatori si sono posti un quesito: Come fanno a crescere le cellule tumorali se non hanno accesso ai nutrienti derivati dal sangue? Lo studio ha stabilito che le cellule tumorali del pancreas si nutrono con l’acido ialuronico, in questo modo crescono, sopravvivono e resistono alle terapie per contrastare il cancro.

Fondamentale è decifrare i sintomi che possono essere dei campanelli di allarmi per il nostro organismo in caso ci sia un cancro al pancreas. Non sottovalutare il prurito della pelle quando si manifesta senza motivo. Se le urine hanno un colore scuro questo indica che c’è qualcosa che non va nel funzionamento del pancreas.

A questo si aggiungono le feci di colore chiaro, ciò può indicare dei problemi al pancreas da non sottovalutare. Anche l’ittero e quindi un colore della pelle giallastra indica che qualcosa non sta andando per il verso giusto.

Una mancanza di appetito e quindi un eccessivo dimagrimento devono allertarci. A questo si associa anche un forte dolore dell’addome che si prolunga anche fino alla schiena.

Chi assume acido ialuronico lo fa soprattutto per avere dei benefici sulla pelle quando è secca e rugosa. Anche soggetti affetti da dolori causati dall’artrosi assumono l’acido ialuronico che è comunque una sostanza già presente nella nostra pelle e ci aiuta a trattenere l’acqua all’interno delle cellule dei tessuti.

Secondo lo studio è proprio questa tendenza ad “intrappolare” che può sollecitare la presenza e propagazione di un cancro al pancreas.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui