Dieta: ecco come recuperare la linea perduta in poco tempo

0
51

L’estate si avvicina insieme alla temibile prova costume: ecco come perdere velocemente i kg di troppo della stagione invernale.

La stagione invernale volge al termine, il sole riscalda le città e le giornate passate in spiaggia si avvicinano sempre di più. A fronte di questo, è quindi venuto il momento di recuperare il peso forma, cercando di eliminare quei kg di troppo acquisiti in questi mesi. In inverno il corpo necessita di un numero maggiore di calorie per affrontare il gelo, per questo motivo siamo più attratti da alimenti sostanziosi come pasta, carne e simili. Ora però, è venuto il momento di modificare il regime alimentare.

Dieta: ecco come dimagrire velocemente (Pixabay)
Dieta: ecco come dimagrire velocemente (Pixabay)

La dieta primaverile ed estiva ci offre l’occasione di perdere i liquidi di troppo e tornare a sfoggiare un fisico asciutto. Largo alla frutta e alla verdura, tutti alimenti freschi perfetti per affrontare il caldo delle prossime settimane. Inoltre, questa potrebbe essere l’opportunità giusta per dimagrire, tornando a svolgere attività fisica all’aperto e dedicandosi ad una corretta alimentazione. In particolare, oggi facciamo riferimento a due verdure perfette per perdere peso e – come se non bastasse – abbassare il colesterolo.

Vuoi dimagrire? Inserisci il porro e il ravanello nella dieta

Le due verdure a cui facciamo riferimento sono il porro e il ravanello. Entrambi questi ortaggi hanno pochissime calorie e vantano diverse proprietà benefiche con l’organismo. In primo luogo, il porro contiene 61 calorie per 100g e vanta diverse sostanze nutritive tra cui calcio, fosforo e potassio. Date queste peculiarità, il porro risulta perfetto nelle diete dimagranti, ma anche per rafforzare ossa, denti e cuore. Quest’ultimo inoltre si può inserire facilmente nei nostri piatti, che sia come base per una frittata oppure come ingrediente per le insalatone estive.

Ravanello (Pixabay)
Ravanello (Pixabay)

Infine, per quanto riguarda il ravanello, quest’ultimo contiene appena 15 calorie per 100g di prodotto. Tra le sostanze nutritive importanti per l’organismo non possiamo non citare la presenza di vitamina B e – soprattutto – di vitamina C, ma anche potassio e calcio (importantissimo per la salute delle ossa e per evitare il rischio di eventuali fratture). Questi due elementi sono perfetti per qualsiasi regime alimentare sano che si rispetti e possono essere inseriti in qualsiasi modo sulla base dei propri gusti personali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui