Dieta: mangiare pane e pasta per dimagrire è possibile? Ecco la risposta

0
51

Stai facendo la dieta e hai deciso di eliminare pasta e pane? Ecco cinque ottimi motivi per cui non dovresti fare questa scelta. Vediamo cosa dicono gli esperti e quali sono i benefici.

pasta pane dieta
Dieta: ecco perché non dovresti eliminare la paste e il pane (pixabay)

Con l’estate alle porte tutti vogliamo essere pronti per la prova costume, ecco perché in questo periodo si cerca di correre ai ripari con diete drastiche, attività fisica estenuate e periodi di digiuno.

La maggior parte delle persone, quando decide di rimettersi in forma sceglie di eliminare qualsiasi tipo di carboidrati, i più temuti sono sicuramente la pasta e il pane. 

Ma oggi vi sveleremo 5 buoni motivi per cui non dovreste assolutamente prendere questa scelta, se volete perdere kg questa non è la strada giusta, infatti questi due alimenti sono essenziali per il benessere del nostro organismo.

Ovviamente non bisogna abusarne, ma sicuramente eliminarli completamente non vi porterà alcun beneficio, andiamo a scoprire i motivi e cosa dicono gli esperti.

Pasta e pane: ecco perché sono essenziali nella dieta

pasta pane dieta
Ecco cinque ottimi motivi per mangiare pasta e pane nella dieta (pixabay)

Quando si vuole perdere peso la prima cosa che si fa è iniziare una dieta, spesso però tutti commettono lo stesso errore: eliminare la pasta e il pane dall’alimentazione. 

Nulla di più sbagliato, infatti all’interno di un’alimentazione sana è necessario che i cerali siano integrati quotidianamente, ovviamente in quantità limitate.

Ecco perché oggi vi sveleremo 5 buoni motivi per cui è fondamentale mangiare pasta e pane:

  1. Aiutano a prevenire malattie cardiache: un recente studio statunitense ha scoperto che chi sceglie una alimentazione priva di pane e pasta rischia di ammalarsi più facilmente. Dai dati è emerso che chi preferisce cibarsi con proteine animali ha un rischio di mortalità pari al 12%. Nel dettaglio abbandona i carboidrati ha un rischio di morire di infarto pari al 14% e del 28% per i tumori.
  2. L’importanza dei cereali: sia nel pane che nella pasta sono presenti i carboidrati, questi vengono detti anche zuccheri o glucidi e sono dei nutrienti essenziali per il nostro organismo. Infatti oltre a darci tutte le energie di cui abbiamo bisogno, svolgono un’importante funzione biologica sia nel fegato che nei muscoli.
  3. Assumi carboidrati complessi: Non tutti sanno che esistono due tipi di carboidrati, semplici e complessi. Quelli semplici sono quelli a base di zucchero, fruttosio, galattosio e vengono assorbiti in maniera più rapida dall’organismo, mentre quelli complessi hanno bisogno di maggiore digestione per essere assimilati. In questo modo sono essenziali perché sono una sorta di vero e proprio carburante del nostro organismo, poiché forniscono energia in modo graduale e costante.
  4. L’energia non manca mai: Se sei una persona sempre in movimento o pratichi parecchio sport, l’assunzione dei carboidrati è fondamentale per riuscire a dare il meglio di te. Introducendo la giusta quantità di pane e pasta potrai avere degli ottimi risultati nelle tue performance, al contrario se non ne consumi abbastanza non avrai eenergie sufficienti per affrontare i tuoi allenamenti.
  5. Scegli sempre pasta e pane integrali: Per consumare carboidrati in maniera sana e nutriente devi assolutamente puntare su prodotti integrali. Questi sono a basso indice glicemico e sono ottimi se stai seguendo una dieta e vuoi perdere qualche chilo.

Ora non ti resta che seguire tutti questi consigli, voi cosa ne pensate?

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui