Doccia: se smetti di farla, potresti avere questi problemi

0
85

Oltre ad una non simpatica igiene personale, smettere di fare la doccia potrebbe portarti ad avere questi problemi. Ecco quali

doccia_leggilo.org_02.02.2022
(foto: Flickr)

Fare la doccia è uno dei più grandi piaceri della vita. Che cosa c’è di meglio quando torni da una pesante giornata di lavoro, studio o di faccende e ti concedi una bella doccia calda rilassante? Certamente è un momento che in tanti aspettano durante l’arco della giornata.

Ovviamente, fare la doccia è anche una questione di igiene e rispetto di chi ci è vicino. Ma ti sei mai chiesto cosa succederebbe se smettessi di farla? Ecco a quali problemi potresti andare in contro se tu decidessi di smettere di fare la doccia per un bel po’ di tempo.

Smettere di fare la doccia? Ecco cosa succede

Non è una domanda sciocca, anzi. È un quesito così interessante che a chiederselo sono stati un gruppo di ricercatori ed esperti del settore. Gli scienziati hanno infatti voluto indagare su quali siano gli aspetti a cui va in contro chi ha deciso di smettere di fare la doccia.

LEGGI ANCHE –> VITAMINA B12: SE HAI QUESTO PROBLEMA È UN SINTOMO

Ognuno di noi, mediamente, fa una doccia ogni due giorni. Certo, questo dipende dal livello di attività giornaliera che ognuno compie. Tuttavia, possiamo dire che la maggior parte delle persone fa la doccia almeno una o due volte a settimana.

C’è chi fa la doccia una volta al giorno (soprattutto per necessità dettate dal loro lavoro) e chi, invece, preferisce fare una doccia 1 o 2 volte a settimana. Fare la doccia quotidianamente, infatti, non è per nulla consigliato. Il sapone, infatti, può essere dannoso per la salute e l’integrità della nostra pelle.

doccia_leggilo.org_02.02.2022
(foto: Pixabay)

Tuttavia, smettere di fare la doccia per un periodo prolungato potrebbe portare numerosi problemi. Qui di seguito ti mostriamo i 5 principali:

  • Irritazioni cutanee

Smettere di fare la doccia potrebbe portare ad avere costantemente una pelle sporca. Questo, quindi, vuol dire che la sensazione di prurito aumenterebbe vertiginosamente. Grattarsi continuamente la pelle, dunque, provocherebbe ferite e graffi che ci esporrebbero ad infezioni;

  • Acne

Le mani sporche, a contatto con il nostro viso, porterebbero ad un eccesso di sebo e, quindi, ad un perfetto ambiente per l’acne. Tuttavia, è importante ricordare che anche una pelle molto secca, e quindi lavata troppo spesso, può portare allo sviluppo di acne;

  • Influenza

Avere un corpo sporco ci espone a diverse malattie. Tutto ciò che usiamo, infatti, può portarci a contatto con germi, batteri e virus. Questo vuol dire che fare una doccia ci aiuta a liberarci da questi microrganismi molto pericolosi per la nostra salute;

doccia_leggilo.org_02.02.2022
(foto: Pixabay)
  • Cellule epiteliali morte

Smettere di fare la doccia vuol dire non utilizzare acqua e sapone capaci di pulire e detergere la nostra pelle. Questo fa sì che si accumulino cellule epiteliali morte sulla nostra pelle. La conseguenza è uno sgradevole odore;

LEGGI ANCHE –> SEMI DI FINOCCHIO: ECCO COME USARLI OGNI GIORNO

  • Infezioni genitali

L’igiene delle zone genitali è fondamentale per la salute del nostro corpo. Queste, infatti, sono tra le zone più sensibili ed è importante tutelarle. Tenere sporche queste le parti genitali ci espone al rischio di infezioni, anche gravi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui