Alessandro Gassman: ecco chi è la sorella Vittoria

0
144

Alessandro Gassman, ecco chi è la sorella Vittoria: conoscete chi è l’altro membro della famiglia Gassman? Tutto su di lei.

Alessandro Gassman sorella
Chi è Vittoria Gassman, sorella dell’attore.

Figlio del celebre Vittorio Gassman, un’artista che non ha bisogno di presentazioni, Alessandro è riuscito a farsi una carriera nel mondo dello spettacolo portando comunque sulle spalle l’eredità di un cognome pesante.

Ma se l’attore, doppiatore e regista romano lo conosciamo tutti e lo abbiamo visto di recente anche nella fiction di successo Un professore, conoscete sua sorella Vittoria? Tutto su di lei.

Alessandro Gassman, ecco chi è la sorella Vittoria: tutto su di lei

Unica figlia nata nel matrimonio tra Vittorio Gassman e l’attrice Shelley Winters (durato solamente due anni) Vittoria si è realizzata una carriera lontana dai riflettori (a differenza ad esempio del fratello Alessandro) diventando comunque molto popolare nel suo lavoro.

Il talento di Vittoria è sicuramente legato al mondo dello studio e della scienza; intelligentissima, è riuscita a realizzare i propri sogni ed ora lavora nel campo della medicina, conoscendo oggi la bellezza di ben cinque lingue.

Nata il 14 febbraio del ’53 a Los Angeles, in California; nel corso della sua vita ha preso  una doppia laurea ed ora è un affermato  medico geriatra che opera negli Stati Uniti, nello specifico a Westport, nello Stato del Connecticut.

Proprio in Connecticut vive insieme al marito Robert, che ha sposato ormai nel lontano 1989; i due insieme hanno due figli, Harry (che nella vita fa il giornalista) e Ben, molto impegnato nella salvaguardia dell’ecosistema.

Alessandro Gassman sorella
Vittoria, la sorella statunitense di Alessandro.

Leggi anche –> Uomini e Donne: Tina Cipollari parla del flirt con Giucas Casella

La donna pare essere in possesso di un ricco patrimonio, che ammonterebbe a circa 200 mila dollari; tra le altre curiosità riguardo la sua persona, il suo secondo nome Gina le è stato dato in nome dell’attrice Gina Lollobrigida.

Leggi anche –> Sanremo 2022: ecco a cosa serve la nave appena arrivata

Parlando di lei in un’intervista, il padre la definì “maniacale, dolorosamente intelligente”; Vittorio Gassman confessò anche la sofferenza della figlia per la sua assenza, nonostante la madre sia sempre stata presente e generosa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui