Soluzioni geniali per risolvere questi problemi

0
100

Per tutti gli uomini e donne di casa, vi sveliamo qualche trucchetto per i disagi quotidiani della pulizia e del mantenimento generale.

I trucchetti infallibili di casa (Pixabay)
I trucchetti infallibili di casa (Pixabay)

La cura della casa non è così banale come sembra. Esistono una serie di trucchetti utili per risolvere determinati problemi quotidiani, conosciuti solo dalle casalinghe e dai casalinghi più esperti. Oggi parleremo nello specifico di alcuni aspetti fondamentali, relativi alla cura e all’utilizzo corretto (e non scontato) di determinati oggetti. In particolare, faremo riferimento a nove trucchetti magici ed infallibili per i seguenti problemi della casa. Vediamoli insieme.

LEGGI ANCHE —> Vitamine: quando cammini hai questo sintomo? Potrebbe essere una carenza

Trucchetti casalinghi infallibili

  • Pulire le maniglie di ottone: un trucchetto consiste nell’utilizzo del sapone di Marsiglia, oppure una miscela di limone ed aceto da strofinare con un panno sulla superficie ossidata. In alternativa si possono utilizzare: acqua calda e bicarbonato; aceto, sale fino e farina oppure aceto ed ammoniaca.
  • Termosifoni che non scaldano: il problema può insorgere laddove comincino a formarsi delle bolle d’aria dentro la struttura. In questo caso, dovrete spegnere il termosifone e – con l’aiuto di un cacciavite – aprire la valvola di sfiato, posizionandovi sotto una bacinella per contenere la possibile perdita d’acqua. A questo punto, riavvitate la valvola e assicuratevi che il problema sia effettivamente risolto.
  • Utilizzo dello scolapasta: l’errore più comune consiste nel mettere lo scolapasta nel lavello, versandone il contenuto che viene filtrato dall’acqua della pentola. In realtà, vi risulterà molto più semplice posizionare lo scolapasta direttamente nella pentola e versare l’acqua nel lavandino (con lo scolapasta inserito), in modo che il cibo cotto rimanga comodamente dentro il contenitore.
Utilizzo corretto dello scolapasta (Il Cucchiaio d'Argento)
Utilizzo corretto dello scolapasta (Il Cucchiaio d’Argento)
  • Mantenere la frutta e la verdura in frigo: capita spesso che la frutta e la verdura lasciata in frigorifero cominci a marcire, la soluzione consiste semplicemente nell’utilizzo di una spugna da cucina. Dopo aver pulito i vari scaffali, posizionate una o due spugnette in quelli destinati agli alimenti vegetali, in questo modo assorbiranno l’umidità.
  • Pulire il vetro del forno: per pulire il doppio vetro del forno senza smontarlo, avete bisogno semplicemente una gruccia per abiti in fil di ferro, un panno in microfibra e un po’ di aceto di mele. Fissate il tessuto imbevuto all’estremità della gruccia e utilizzatelo per pulire gli intercapedini del vetro, facendo attenzione a non graffiare la struttura.

LEGGI ANCHE —> Facebook: come disattivare un account

  • Evitare di far puzzare i panni bagnati: prima di tutto, nel momento in cui li stendete, i panni non devono essere eccessivamente bagnati – l’umidità è il primo fattore che influenza l’insorgere di cattivi odori. Inoltre, sarebbe meglio evitare di posizionarli direttamente sul termosifone. Infine, consigliamo di utilizzare qualche essenza profumata da spruzzare sui capi dopo il lavaggio.
  • Bigiotteria ossidata: vi basterà lasciare la bigiotteria in ammollo nel limone, nel bicarbonato oppure nell’aceto qualche minuto. Successivamente vi basterà strofinare l’oggetto, eliminando in questo modo l’ossidazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui