Come disintossicare l’intestino in modo facile e veloce

0
193

Se hai difficoltà e soffri di stitichezza, ecco un modo facile e veloce per disintossicare l’intestino. Ti bastano 2 ingredienti

intestino_leggilo.org_24.01.2022
(foto: Pixabay)

Spesso il nostro intestino ci gioca brutti scherzi, tanto da bloccare le nostre giornate e metterci in difficoltà. Soffrire di stitichezza, infatti, non è per nulla raro e in tantissimi spesso si chiedono come risolvere questo problema in modo efficace.

Se soffri di stitichezza, vogliamo suggerirti un modo facile e veloce per disintossicare l’intestino e liberarlo completamente. La migliore soluzione per risolvere il problema, infatti, è liberare il colon con una dieta mirata e con l’utilizzo di 2 semplici ingredienti. 

Ecco come disintossicare l’intestino con il Kefir

L’importanza di un giusto funzionamento dell’intestino è fondamentale per il corretto equilibrio del nostro organismo. C’è infatti chi ha definito questo organo come un “secondo cervello”. Da qui deriva l’importanza di tutelarlo, mantenendo l’equilibrio grazie ad un’alimentazione corretta.

LEGGI ANCHE –> TEST: TROVA LA PECORA DIVERSA DALLE ALTRE, È IMPOSSIBILE

Tuttavia, soffrire di stitichezza non è per nulla impossibile e spesso questo problema deriva da qualcosa che abbiamo mangiato e, successivamente, ci ha fatto male. Ecco quindi alcuni modi per disintossicare l’intestino in modo facile e veloce.

In questo articolo, infatti, vogliamo mostrarti come liberare efficacemente il vostro intestino in maniera semplice e rapida. Quello che vogliamo suggerirti è l’utilizzo di due semplici ingredienti, capaci di trattare il problema in maniera naturale: il kefir e i semi di lino.

Partiamo dal Kefir: si tratta di una bevanda fermentata a base di latte (tuttavia ci sono prodotti a base di acqua) e batteri vivi “buoni”. Ad oggi, è molto facile trovare il Kefir in quasi tutti i supermercati normali e specializzati nella vendita di prodotti biologici. 

intestino_leggilo.org_24.01.2022
(Kefir, foto: Flikr)

Per quanto riguarda, invece, i semi di lino, questi sono molto preziosi e rappresentano un contributo fondamentale per regolarizzare le funzioni intestinali. Questo grazie soprattutto alle mucilagini e alla grande quantità di fibre che contengono, oltre agli Omega 3.

intestino_leggilo.org_24.01.2022
(foto: Pixabay)

L’utilizzo e l’integrazione nella nostra alimentazione di questi due semplici ingredienti possono essere dunque molto utili. Il Kefir e i semi di lino, infatti, aiutano a disintossicare l’intestino, eliminando i batteri e le tossine che si sono depositate nell’organo durante il corso del tempo.

LEGGI ANCHE –> TEST IMPOSSIBILE: TROVA IL SERPENTRE TRA LE TARTARUGHE

Il consiglio è quello di assumere ogni giorno un cucchiaio di farina di semi di lino con 100ml di Kefir. Una settimana dopo, aumentate la dose di farina portandola a 2 cucchiai e abbinatela sempre a 100ml di Kefir. La terza settimana, invece, assumete 3 cucchiai di farina di semi di lino, mescolati con 150ml di Kefir.