Mascherina FFP2: Ecco come evitare veramente che si appannino gli occhiali

0
353

Mascherina: perchè si appanano gli occhiali e come evitare che questo fenomeno, che rappresenta un disagio bello grosso, possa manifestarsi.

Mascherina, gli occhiali appannati rappresentano un fenomeno fastidioso
Mascherina, gli occhiali appannati rappresentano un fenomeno fastidioso (Pexels)

L’emergenza del Coronavirus costringe tutti a seguire alcune regole ben precise tra cui il lavarsi spesso le mani e l’indossare obbligatoriamente la mascherina in luoghi al chiuso (all’aperto in zona rossa ed arancione anche se molte regioni in zona bianca hanno esteso l’obbligo all’aperto in vista delle feste natalizie, come prevenzione).

Le mascherine sono uno strumento molto utile. Le chirurgiche proteggono gli altri, quindi, è bene cercare di indossarle tutti evitando di fare i furbi perchè possa essere garantita maggior sicurezza tra i cittadini. Le FFP2, invece, proteggono sia noi che gli altri è più indicato usarle, ad esempio, per accedere in luoghi al chiuso.

LEGGI ANCHE —> Michele, 29 anni, muore nel sonno. Tampone post mortem: aveva il Covid

Il loro uso rappresenta una protezione però porta con se un problema largamente diffuso e piuttosto difficile da risolvere. Chi indossa gli occhiali avrà sicuramente notato che si appannano con l’utilizzo delle mascherine.

Con la mascherina si appannano gli occhiali

Mascherina, gli occhiali appannati rappresentano un fenomeno fastidioso
Perchè succede e come risolvere questo problema? (Pexels)

Per coloro che non possono fare a meno di portare gli occhiali è impensabile toglierli se si appanna la mascherina. Questo fenomeno rappresenta un disagio enorme ed è molto diffuso proprio ove è obbligatorio tenerla, nei luoghi chiusi. Perchè?

Se si indossa la mascherina l’aria che si espira, sotto forma di vapore acqueo caldo, si dirige verso l’altro ed entra a contatto con la superficie fredda delle lenti degli occhiali creando una condensa che forma poi delle goccioline.

LEGGI ANCHE —> Mascherina: ecco perchè va indossata con il lato colorato fuori

Il problema è legato alla cosiddetta “Tensione superficiale” forza che tiene unite le molecole d’acqua in superficie e appunto crea le goccioline sugli occhiali.

Sono molte le persone che suggeriscono delle tecniche per impedirne la formazione, come utilizzare un pezzo di carta nella mascherina, ma ne esiste una veramente efficace: pulire gli occhiali con acqua e sapone. Il sapone, infatti, abbassa la tensione superficiale!