Artrite reumatoide: potrebbe dipendere dal tuo intestino, ecco lo studio

0
59

Vediamo meglio insieme questo particolare studio sull’artrite che fa un collegamento particolare con il nostro organismo.

Artrite reumatoide: potrebbe dipendere dal tuo intestino, ecco lo studio
Artrite reumatoide: potrebbe dipendere dal tuo intestino, ecco lo studio

Iniziamo con il dire che la ricerca è nuova ed è stata condotta da un team dell’University College di Londra.

Sembra infatti che ci sia un collegamento tra i batteri del microbioma intestinale e lo sviluppo di una malattia in particolare, ovvero l’artrite reumatoide, ma vediamo meglio insieme.

LEGGI ANCHE —> Marmellata di mandarini: Come prepararla senza buttare nemmeno le bucce

Questo studio ha evidenziato che il danno che può avere il rivestimento del nostro intestino è proporzionato alla gravità dell’infiammazione.

Artrite reumatoide: ecco il nuovo studio

Il tutto sarebbe ricollegabile all’aumento di alcuni batteri cattivi che causano delle anomalie all’interno del nostro intestino.

Anche se non abbiamo, o meglio gli studiosi, non hanno chiaro in che modo possono influenzare l’artrite.

Ma questo studio recentissimo, sembra aver trovato un collegamento tra l’indebolimento della parte intestinale e la gravità della malattia, dovuta anche ad un fattore genetico.

LEGGI ANCHE —> Dieta: pulire le arterie e perdere 10 kg, ecco come fare

Studiando un particolare tipo di topo, si è potuto notare che c’era un gonfiore ridotto, per quanto riguarda le articolazioni, quando la permeabilità dell’intestino migliorava in modo evidente.

Passando all’uomo, hanno notato che le persone affette da artrite reumatoide hanno livelli elevati di lipopolisaccaride (LPS), proteina legante LPS (LBP) e proteina legante gli acidi grassi intestinali.

Alti livelli di LBP sono quasi sempre indicatori di una malattia acuta, che causa problemi molto seri.

Sembra, poi, stando sempre a questo studio inglese, che riparare questo problema all’intestino porti un miglioramento anche all’infiammazione articolare.

Ma mancano, ovviamente ulteriori studi, per capire il motivo di questa osservazione che è stata fatta, tra l’indebolimento del rivestimento intestinale con l’artrite.

Però potrebbe essere un ottimo punto di partenza per cercare di alleviare la malattia e magari un nuovo punto di partenza per un nuovo trattamento efficace per chi soffre di artrite reumotaoide.

Artrite reumatoide: potrebbe dipendere dal tuo intestino, ecco lo studio
Artrite reumatoide: potrebbe dipendere dal tuo intestino, ecco lo studio

Ovviamente si attendono maggiori certezze in merito e la comunicazione da parte della comunità scientifica.

In caso potete chiedere maggiori dettagli sempre al vostro medico curante che sicuramente vi potrà spiegare meglio tutto quello che sta succedendo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui