Il noto conduttore ha deciso di aprirsi senza filtri riguardo una situazione molto difficile. Ecco cosa ha vissuto Gerry Scotti.

Gerry Scotti racconta il dramma della malattia
Gerry Scotti racconta il dramma della malattia

Gerry Scotti è uno dei conduttori più amati del panorama televisivo italiano. Le sue trasmissioni – nel corso della sua carriera – hanno sempre conquistato un incredibile successo. A rubare il cuore del pubblico a casa, sono state sicuramente l’intelligenza e la professionalità del conduttore, ma anche la sua simpatia, la dolcezza e – soprattutto – la capacità di mettere a proprio agio gli ospiti con cui entrava in contatto.

Per questo motivo, testimonianze come quella di Gerry Scotti, si rivelano fondamentali per l’epoca che stiamo vivendo, in quanto le sue parole vengono prese sul serio da moltissimi telespettatori italiani. A proposito di questo, in una recente intervista, il conduttore si è espresso senza filtri riguardo la sua esperienza con il COVID- 19.

LEGGI ANCHE —> Gerry Scotti non solo tv, ecco cosa fa il conduttore spente le luci: “Piccola azienda”

Gerry Scotti – Ecco come ha vissuto la malattia

Il COVID -19 ha colpito anche l’amato conduttore Gerry Scotti, il quale ha contratto il virus in maniera particolarmente grave. Egli infatti, ha raccontato in modo abbastanza sofferente di aver vissuto male l’esperienza della malattia: Ho visto in faccia la gravità della situazione, non dico la morte perché esagererei”

La minaccia del Covid ha colpito anche lui
La minaccia del Covid ha colpito anche lui

LEGGI ANCHE —> Gerry Scotti, conoscete la sua compagna? Chi è l’architetto

Il conduttore ha parlato della sua esperienza a Roberta Termali, conduttrice di A Casa Mia ed ha rivelato di essere stato ricoverato addirittura in ospedale. L’esperienza del COVID lo ha aiutato a comprendere quali siano le cose veramente importanti, tanto che Scotti ha ammesso di aver imparato a lamentarsi molto meno.

Tuttavia, quell’esperienze l’ha toccato profondamente, soprattutto perché ha potuto vedere con i propri occhi i pazienti affetti dalla malattia. Lui ha contratto il virus in modo particolarmente forte, ma esistono soggetti che – purtroppo – l’hanno sentito molto più violentemente.

“Da quando sono tornato alla vita normale ho imparato a lamentarmi un po’ meno […] la malattia dell’anno l’ho presa brutta. Sono stato in ospedale” – sono state le toccanti parole che Gerry Scotti ha confessato a Roberta Termali.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui