Vediamo insieme cosa possiamo scoprire dal nostro comportamento, quello del nostro compagno di vita, marito o fidanzato che sia.

Come si comporta il partner rivela come sei tu, scopriamolo insieme
Come ti comporti in una relazione rivela chi sei

Molto spesso chi frequentiamo nella nostra vita indica come siamo noi nel nostro profondo e spesso influiscono anche sul nostro essere.

Ma per quanto riguarda le storie in amore, in base a come si comporta il nostro compagno possiamo scoprire molto di noi stesse, sia se siamo donne che si siamo uomini, il concetto di base è lo stesso.

LEGGI ANCHE —> Test: il primo animale che vedi rivela chi sei realmente

Sicuramente dopo aver letto questi vari punti, il tuo modo di relazionarti cambierà e scoprirai un’altro mondo.

Amore: tu ti rispecchi in questi comportamenti?

Iniziamo con rispondere ad alcune semplici domande, stai con un compagno/a che:

  • Lancia segnali contraddittori? Ovvero spesso chiama mille volte e poi non si sente per giorni? Dice che vuole fare mille cose con te, ma poi alla fine non ti chiama mai?
  • La sua indipendenza è una cosa importantissima? Dice sempre che ha bisogno del suo spazio vitale, il suo lavoro è importantissimo e questo non gli permette di tuffarsi completamente in una relazione.
  • Ti sminuisce? Commenta il tuo aspetto fisico non nel migliore dei modi, magari indicando che hai qualche chiletto in più, oppure ha tradito varie volte il suo precedente compagno/a.
  • Mette in pratica delle strategie per essere distanti? Progetta le vacanze da solo o al massimo solamente con gli amici, ha avuto relazioni precedenti anche molto lunghe ma ognuno dormiva a casa sua.
  • E’ esageratamente romantico? Ovvero il suo compagno è talmente perfetto che non sembra maio arrivare, c’è sempre qualcosa che non va o che fa spengere il momento magico iniziale.
  • E’ diffidente? Ha il timore vero che il suo compagno possa approfittarsi di lui, solamente per un motivo, ad esempio i soldi, o per sposarsi.

LEGGI ANCHE —> Test: quanti lupi vedi tra le pecore? In pochissimi ne trovano più di 3

  • E’ troppo rigido e freddo sul rapporto di coppia? Non ha minimamente intenzione di sposarsi, vuole sempre due case separate, e non vuole mai parlare al telefono.
  • Quando si discute come si comporta? Va facilmente su tutte le furie, oppure chiude una discussione semplicemente dicendo che non ha voglia di parlarne.
  • Non si capisce mai bene quali siano i suoi sentimenti? Non ha mia pronunciato la parola ti amo da quando state insieme.
  • Difficilmente parla di un problema di coppia? Finisce la discussione dicendo semplicemente mi dispiace, oppure non so cosa dire.
Se il tuo compagno o compagna risponde ad una di queste domande, sei una persona abbastanza sfuggente.
Piuttosto che avere un compagno vicino tendi ad allontanarlo, sembra che ti manchi l’aria quando una relazione diventa più stretta, e per questo motivo anche tu vuoi assolutamente i tuoi spazi personali.
Molte donne si lamentano del fatto che spesso educano i figli da soli, o che il marito il fine settimana preferisce la partita ad una gita fuori in famiglia.

Le persone sfuggenti hanno bisogno di affetto anche se lo negano in modo evidente con i loro atteggiamenti.

Come si comporta il partner rivela come sei tu, scopriamolo insieme
Possiamo fare qualche piccola modifica su noi stessi per avere un’ottimo rapporto di coppia

Sostanzialmente hanno paura di essere abbandonati e per questo agiscono per primi, per evitare si sentire dolore.

Conoscendo queste semplici informazioni puoi capire che modificando qualcosa di te stesso puoi migliorare anche in modo importante il rapporto di coppia.

In amore bisogna avere gli stessi scopi ed interessi, bisogna ascoltare e parlare con il proprio compagno, oltre che osservarlo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui