La serie tv Don Matteo di cui è protagonista Terence Hill ha riscosso molto successo e dalla tredicesima stagione ci saranno importanti novità.

Don Matteo on facebook
Don Matteo on facebook

In questa serie l’ attore veneziano recita nei panni di un prete, Don Matteo, con grandi abilità investigative che aiuta le forze dell’ ordine a risolvere casi. L’ idea, per niente scontata, ha catturato il pubblico tanto che la 12esima stagione ha capitalizzato 7 milioni di spettatori.

Si ipotizzava che con l’ emergenza covid la serie terminasse proprio con la 12esima edizione e invece è ufficialmente in arrivo anche la tredicesima con novità che sconvolgeranno la trama.

Stando alle ultime dichiarazioni, pare che Terence Hill sia intenzionato a lasciare il programma. Inizialmente, si era parlato di una sua possibile sostituzione con un altro attore, ma poi qualcosa è cambiato.

Questo perchè la regia si è resa conto che Don Matteo, il personaggio interpretato magistralmente da Terence, è difficilmente rimpiazzabile e finirebbe solo per esserne una brutta copia.

Potrebbe interessarti anche->Gravissimo lutto nel Team di Don Matteo, se ne va a soli 45 anni

Si è optato quindi per introdurre “in punta di piedi” un altro personaggio che sarà l’ erede di Don Matteo. Tale personaggio, Don Massimo, sarà interpretato dall’ attore Raul Bova che prenderà quindi il testimone da Terence Hill, convinto la lasciare.

Don Massimo sarà un sacerdote molte diverso da Don Matteo, il suo mentore: è un prete di mezza età alla ricerca di se stesso, persona dall’ animo più pratico che spirituale. Insomma una vera novità per la serie tv più amata del piccolo schermo.

Terence Hill abbandona la serie: ecco il motivo

Don Matteo on facebook
Don Matteo on facebook

Non vedremo più Terence Hill recitare nei ruoli di Don Matteo con l’ arrivo della 13esima stagione. L’ attore ha però dichiarato che non ci saranno immagini strazianti dedicate all’ addio del protagonista.

Tra i tati motivi ipotizzati quello ufficiale sembra la voglia di dedicarsi finalmente alla vita privata e in particolare alla moglie, con la quale è legato da più di 50 anni; Terence sarebbe anche stanco: in una battuta il figlio racconta che il papà “non ha più gli anni di una volta”.

Vedi anche->Don Matteo, avete mai visto la moglie di Terence Hill? Ecco chi è

Tra i desideri dell’ attore ora vi sarebbe quello di fare un viaggio in America e il Cammino di Santiago di Compostela assieme alla mogie, attrice americana di origini tedesche conosciuta sul set “Dio perdona..io no!” nel 1992.

Da quell’ incontro, dove conobbe anche il celeberrimo Bud Spencer, non si divise più, nemmeno quando la famiglia subì un gravissimo lutto, la morte di un figlio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui