È stata per 25 anni uno dei volti più amati della famosa soap opera americana. Vediamo com’è oggi e cosa fa nella vita Susan Flannery, che per i fan di Beautiful rimarrà per sempre il volto e l’anima della matriarca Stephanie Forrester.

Susan Flannery Beautiful
Susan Flannery nei panni di Stephanie Forrester in Beautiful

Per i telespettatori di tutto il mondo che hanno imparato a conoscerla grazie al suo ruolo in Beautiful, Susan Flannery rimarrà per sempre legata al personaggio di Stephanie Forrester, moglie di Eric e acerrima nemica di Brooke Logan, alla quale ha conteso per metà della propria vita l’amore degli uomini della sua famiglia.

LEGGI ANCHE —> Beautiful, che fine ha fatto Ridge? Ecco l’attore Ronn Moss oggi, irriconoscibile

La Flannery in realtà prima di essere scelta dalla produzione di Beautiful aveva già ricoperto un ruolo da protagonista nella soap opera Il tempo della nostra vita (1966-1975) e nel serial Dallas (1980-1981). L’attrice era già nota anche per alcune sue interpretazioni per il grande schermo, in particolare la ricordiamo per L’inferno di cristallo (1974) e La corsa più pazza del mondo (1976).

Susan e Stephanie, dal set alla vita reale: successi, premi e dolori

Susan è una delle attrici che entrano nel cast di Beautiful fin dalla prima puntata, nel 1987. Il personaggio di Stephanie diventa subito uno tra i più amati dal pubblico e darà a Susan la possibilità di farsi conoscere e apprezzare in tutto il mondo. L’attrice vincerà anche molti premi per questo ruolo, tra cui tre Emmy Awards, gli Oscar della televisione, nel 2000, 2002 e 2003.

LEGGI ANCHE —> Beautiful anticipazioni americane: tra colpi di scena ed addii, cosa accadrà

Nel 2012 la Flannery decide di mettere fine alla sua partecipazione a Beautiful e il suo personaggio, Stephanie, esce di scena definitivamente dalla soap nel modo più drammatico, morendo di cancro. Solo diverso tempo dopo si scoprirà che l’attrice è stata costretta ad abbandonare il ruolo che le aveva regalato tanto successo perché realmente malata: due anni prima, nel 2010, le era stato diagnosticato un tumore al colon, poi nel 2012 ha scoperto di essere malata di fibromialgia.

Susan è viva e vegeta, è solo molto riservata

Susan Flannery
Susan Flannery e Katherine Kelly Lang (Instagram)

Nonostante qualche anno fa fosse circolata la notizia completamente infondata della sua morte, fortunatamente dal 2015 l’attrice è ufficialmente guarita dal cancro ed è impegnata in prima linea a fianco di numerose organizzazioni che combattono la fibromialgia
A riprova del fatto che l’età (82 anni) e la malattia non hanno per niente scalfito la sua tempra, da qualche anno Susan è diventata anche regista e produttrice.

La Flannery è semplicemente una persona molto riservata, non possiede profili social quindi non è facile avere sue notizie ma fortunatamente è rimasta in ottimi rapporti con gli ex colleghi di Beautiful e spesso la vediamo in foto pubblicate dagli altri attori storici della soap, in particolare da Katherine Kelly Lang, nella soap la sua nemica giurata Brooke Logan, che evidentemente invece nella vita è molto legata a lei.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui