Ex corteggiatrice di Francesco Monte, Alessia Cammarota è stata una protagonista di Uomini  e Donne, ma cosa fa oggi nella vita?

Alessia Cammarota oggi dopo uomini e donne

 Lei è stata una delle protagoniste della 12esima edizione del programma di Canale 5, Uomini e Donne, ideato e condotto da Maria De Filippi. Ricordate Alessia Cammarota? La giovane debuttò in veste in qualità di corteggiatrice di Francesco Monte, mentre, l’anno successivo, conquistò Aldo Palmieri, suo attuale marito. Ma cosa fa oggi? Cammarota non ha continuato la strada del mondo dello spettacolo, anche se è molto seguita sui social. Ha cambiato decisamente look: sempre biondissima, ma con una diversa acconciatura, ma cosa più importante è diventata mamma.

Nel 2014 è convolata a nozze con Palmieri e la coppia ha due figli: Niccolò, nato nel 2015 e Leonardo, avuto nel 2017. La coppia, purtroppo, ha raccontato un drammatico periodo vissuto recentemente. Cammarota e Palmieri, infatti, hanno perso il loro terzo figlio. L’ex tronista, in un video pubblicato sui social, spiegò di aver subito un aborto spontaneo. Oggi Cammarota vive a Roma insieme alla sua famiglia e gestisce un centro estetico della Capitale. Aldo Palmieri, originario della Sicilia, diplomato in perito chimico, abbandonò quella strada dopo la partecipazione al programma Mediaset. Il giovane ha aperto un bar, di nome Keep Up, nella sua città natale.

 

Le parole di Alessia Cammarota

 Recentemente, Alessia Cammarota, ha parlato pubblicamente del lavoro degli influencer, a suo dire troppo sottovalutato. La giovane ha cercato di spiegare, senza giri di parole, il lavoro che c’è dietro ad ogni singolo post sponsorizzato. Insomma, per l’ex corteggiatrice anche l’impiego di influencer merita il medesimo rispetto riservato agli altri lavori.

 Ha raccontato: Come lavoro viene preso sottogamba ma è un lavoro a tutti gli effetti, con tutto quello che comporta un lavoro. Lavoriamo con tante aziende, piccole e grandi. Con alcune lavoriamo direttamente, con altre tramite agenzia. Ci sono tante persone che lavorano con noi e dietro di noi. I lavori vanno presentati con scadenze e mandati in approvazione. Non pensate che sia tutto così facile e semplice, è un vero e proprio lavoro”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui