Risultati incompleti per l’autopsia sul corpo di Libero De Rienzo: si aspettano i test tossicologici

0
32

Ieri è stata eseguita l’autopsia sulla salma del giovane attore Libero De Rienzo, ma i risultati non hanno dato un esito definitivo. Bisognerà attendere ancora, sperando nei test tossicologici.

Libero De Rienzo

Non hanno dato esito definitivo, purtroppo, gli esami eseguiti durante l’autopsia sul corpo dell’attore 44enne Libero De Rienzo, morto lo scorso 15 luglio. Nell’appartamento dell’uomo in via Madonna del Riposo dell’Aurelio, a Roma, era stata trovata dell’eroina, un quantitativo non sufficiente però per indurre un infarto. Per questo motivo la Procura ha disposto l’esame autoptico, ma ora che sono arrivati i risultati parziali, sarà necessario attendere l’esito dei test tossicologici.

Sul corpo dell’attore non sono state rinvenute altre tracce di sostanze stupefacenti, ma gli esami svolti all’ospedale Gemelli di Roma, non hanno dato altre prove sufficienti a determinare la causa del decesso. Libero aveva solo 44 anni, ed era un brillante attore e personaggio nel mondo del cinema. Giovane e apparentemente in salute, è stata scioccante la prima dichiarazione data che lo dichiarava morto per infarto. Proprio per questo motivo il pm Francesco Minisci ha fornito istruzioni per svolgere tutti gli esami e test sul corpo dell’attore, anche quelli tossicologici, per capire se De Rienzo abbia assunto droghe nelle ore precedenti al decesso.

La famiglia parla e chiede maggior silenzio sulle indagini

Il corpo è stato ritrovato da un amico di famiglia, dopo che la compagna di De Rienzo, Marcella Mosca, aveva chiesto preoccupata di andare a controllare il marito dal momento che non rispondeva alle sue telefonate da un po’ di ore. Il tragico ritrovamento ha straziato la donna e i figli di sei e due anni.

Libero De Rienzo famiglia moglie
Libero De Rienzo con la moglie e il figlio

È proprio e soprattutto per loro che Marcella e Piergiorgio Assumma, l’avvocato che si sta occupando del caso, hanno chiesto un maggior tatto e silenzio sulle indagini in corso, “la presenza di minori richiede sempre un tratto umano di maggior livello” dice l’uomo. Oggi la salma di Libero De Rienzo verrà riconsegnata alla famiglia e molto probabilmente seppellita in provincia di Avellino, nel cimitero in cui è sepolta la madre di De Rienzo. Tenendo conto di queste ultime dichiarazioni, non possiamo fare altro che attendere i risultati dei test tossicologici che arriveranno tra una quindicina di giorni, sperando di trovare la giusta causa della morte di Libero e rispettando il volere della compagna e della sua famiglia.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Rosalinda Celentano che fine ha fatto la figlia di Adriano e Claudia Mori: da Ballando con le Stelle alla dolorosa scelta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui