Sicilia, c’è una donna morta in garage, dentro una bara: poco dopo, tocca alla figlia

0
339
Fonti ed evidenze: Giornale di Sicilia, Fanpage

Giallo a Siracusa dove i Carabinieri hanno trovato un’anziana donna priva di vita, già all’interno di una bara. Il caso ha assunto le caratteristiche di un dramma familiare.

Donna figlia 14 luglio 2021 leggilo.org
Getty Images/Franco Origlia

Un mistero al momento privo di una soluzione quello di Lentini in provincia di Siracusa che si accentra sul ritrovamento di una donna priva di vita e – poche ore dopo – anche di sua figlia: entrambe le donne, ritrovate morte nel giro di poco tempo rispettivamente in Via Gorizia e Via Murgenzio nella frazione siracusana, sono state identificate come membri dello stesso nucleo familiare e secondo gli agenti si tratterebbe di una donna di 80 anni e della figlia di 56 anni sulla cui identità vige al momento il riserbo imposto dalle indagini. Le autorità sono convinte che potrebbe anche esserci una lite o un episodio di violenza familiare alla base della duplice tragedia: per questo, i Carabinieri del RIS stanno cercando tracce organiche sulla scena dei due ritrovamenti.

I due ritrovamenti risalgono al 12 ed al 13 luglio: prima in un garage di Via Murganzio i Carabinieri hanno trovato la donna di 80 anni all’interno di una bara, come se qualcuno avesse già voluto prepararla per il funerale e successivamente 24 ore dopo è toccato alla figlia essere trovata priva di vita nella cucina di una casa in Via Gorizia. L’autopsia preliminare – risalente alla giornata di ieri – non esclude né la tesi di un malore né quella di un omicidio o di una morte violenta e proprio per questo le indagini stanno procedendo in fretta nel tentativo di individuare persone sospette o testimoni del fatto. Al momento, c’è almeno una persona in stato di fermo secondo i cronisti siculi ma il silenzio stampa imposto ai Carabinieri che stanno seguendo il caso rende impossibile sapere altro. Un altro caso misterioso: pochi giorni fa è stato risolto il giallo delle due ventenni che hanno perso la vita in un campo di grano fuori Milano, caratterizzato da una inquietante telefonata ai soccorsi.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui