Meteo domani giovedì 20 maggio: possibili precipitazioni su alcune zone

0
37

Meteo domani giovedì 20 maggio: la giornata dovrebbe essere all’insegna dal maltempo su alcune aree del nostro Paese. Le previsioni del tempo.

meteo
Foto Pixabay

La giornata di domani giovedì 20 maggio dovrebbe essere caratterizzata dal brutto tempo su gran parte d’Italia. Una perturbazione che dovrebbe portare ancora maltempo su varie zone del nostro Paese.

La giornata di domani dovrebbe essere all’insegna dell’instabilità. Questa situazione dovrebbe caratterizzare soprattutto diverse aree del Nord Est e del Centro Sud.

Una condizione meteorologica che si dovrebbe poi estendere su tutto il Nord nelle giornate di venerdì 21 maggio e degli ultimi due giorni della settimana, sabato 22 maggio e domenica 23 maggio. Per quanto riguarda le temperature, queste dovrebbero essere in calo un po’ su tutto il nostro Paese.

Per quel che concerne il fine settimana la colonnina di mercurio dovrebbe tornare a salire sia sul Sud per via dell’ingresso dell’anticiclone africano che anche sulle regioni del Centro Nord.

Dopo aver spiegato l’analisi meteo nel nostro bollettino settimanale, diamo quindi uno sguardo in dettaglio al tempo che è previsto per la giornata di giovedì 20 maggio. Domani si attende cielo sereno su buona parte della Penisola.

Nel corso delle ore del pomeriggio il tempo dovrebbe farsi instabile con la possibilità di piogge, anche a carattere temporalesco sul Friuli Venezia Giulia, sul Veneto, sul Trentino Alto Adige e sulla Lombardia.

meteo
Foto Pixabay

Sulle regioni del Centro Sud, il cielo dovrebbe essere generalmente sereno. Degli annuvolamenti invece dovrebbero essere al Nord. Durante le ore pomeridiane non si escludono delle precipitazioni sulle zone alpine centro occidentali.

Quanto alle temperature, queste potrebbero far registrare una discesa sulle zone che si affacciano sul Mar Adriatico e al Sud. In prevalenza però dovrebbero in linea con quelle di questo periodo. Possibile aumento invece di quelle massime sulla Sardegna, mentre potrebbero essere in discesa sulla Sicilia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui