Il principe Harry parla di nuovo della Royal Family: “È come in uno zoo”

0
257

Il principe Harry è tornato a parlare dei reali inglesi e tra le altre cose ha paragonato la vita a Buckingham Palace come a quella in uno zoo o in “The Truman show”.

Harry zoo

La vita dei reali inglesi è come quella degli animali allo zoo, secondo il principe Harry. Le sue ultime dichiarazioni durante un’intervista con Dax Shepard per il poadcast ‘The Armchair Expert‘ fanno di nuovo tremare la Royal Family.

Il duca di Sussex non ha peli sulla lingua nel descrivere la vita reale come “un misto tra il Truman Show e lo zoo“. Sono state proprio queste le parole usate dal principe Harry per spiegare la vita a Buckingham Palace. Una vita tra le sbarre, finta e costantemente sotto osservazione.
Nel poadcast Harry per la prima volta ha raccontato della sua volontà di lasciare la Royal Family già all’età di 20 anni. Il motivo? Interrompere il circolo di “dolore e sofferenza” nel quale era stato immerso durante la sua crescita a causa della morte di sua madre, Lady Diana. Proprio la scomparsa prematura della madre è stata uno dei principali motivi per i quali Harry ha voluto rompere con i Windsor, impaurito che una cosa del genere sarebbe potuta succedere a qualsiasi altro membro della Royal Family. Il duca di Sussex ne parla nel poadcast: “Avevo vent’anni e pensavo: ‘Non voglio questo lavoro, non lo voglio fare. Guarda cosa è successo a mia madre? Come potrò mai costruire una famiglia, avere una moglie, quando so che può succedere di nuovo?

Leggi anche -> “Mai più in Inghilterra”: Meghan Markle e Harry abbandonati dalla famiglia

Leggi anche -> “Provo compassione per lui” la frase che ha distrutto il rapporto tra Harry e il padre Carlo

Harry e i rapporti complicati con la Royal Family

Non voglio incolpare qualcuno“, continua Harry, “ma ho sperimentato quel dolore a causa della sofferenza che mio padre e i miei genitori stavano vivendo“, ha spiegato agli ascoltatori.
Nonostante il duca di Sussex avesse quindi l’intenzione di abbandonare la famiglia sin dalla giovane età, Harry solo recentemente è riuscito a tagliare i ponti con i reali trasferendosi con la moglie Meghan Markle e il loro piccolo Archie nella terra natia di lei, la California. Dopo il trasferimento in America il fratello di William aveva ammesso di sentirsi più libero, passeggiando o andando in bicicletta con il figlio Archie senza essere assediato dai media. “Vivendo qui adesso posso rialzarmi e sentirmi diverso“, aveva detto, “si può camminare in giro sentendosi un po’ più liberi“.
I rapporti con la Royal Family si erano fatti particolarmente tesi dopo la nota intervista della coppia da Oprah Winfrey, durante la quale Meghan ha accusato la regina e i reali di avere avuto atteggiamenti razzisti.
I recenti funerali del principe Filippo, nonno di Harry e marito della Regina Elisabetta II, erano la speranza per i fan della Royal Family di un riavvicinamento tra Harry e gli altri membri della famiglia. Ma così non è stato e, appena terminata la cerimonia, il duca di Sussex ha subito preso un aereo per tornare in fretta dalla moglie Meghan che lo aspettava in California.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui