Meteo domani domenica 9 maggio: tempo stabile su gran parte d’Italia

0
105

Meteo domani domenica 9 maggio: la giornata dovrebbe essere caratterizzata dal bel tempo su gran parte del nostro Paese. Le previsioni del tempo.

meteo
Foto Pixabay

La giornata di domani domenica 9 maggio dovrebbe essere caratterizzata dal bel tempo su gran parte d’Italia. Inoltre, grazie all’alta pressione, il clima dovrebbe essere stabile e le temperature dovrebbero essere primaverili.

Tuttavia la situazione meteo dovrebbe peggiorare di molto sin dalle prime giornate della prossima settimana a causa dell’ingresso di una perturbazione su aree del Nord del nostro Paese.

Dopo aver spiegato l’analisi meteo nel nostro bollettino settimanale, diamo quindi uno sguardo in dettaglio al tempo che viene previsto per la giornata di domani domenica 9 maggio.

A partire dalla mattina il cielo dovrebbe essere soleggiato o poco nuvoloso sia sulle regioni del Nord che su quelle del Centro e del Sud. Come spiegato, anche le temperature dovrebbero essere buone, in salita anche intorno ai 30 gradi su delle zone del Sud.

Le condizioni meteorologiche dovrebbero però subire un peggioramento verso le ore serali. Questa situazione si potrebbe verificare sulle regioni del Settentrione, soprattutto su quelle del Nord Ovest.

Il peggioramento della situazione meteo sarebbe dovuta all’arrivo di una perturbazione che dovrebbe portare degli annuvolamenti. Questa nuvolosità dovrebbe diventare più consistente interessando alcune zone del Piemonte e della Lombardia.

meteo
Foto Pixabay

Per quel che concerne la giornata di lunedì 10 maggio, le condizioni meteorologiche dovrebbero peggiorare ulteriormente per via appunto dell’ingresso di questa perturbazione sul nostro Paese. Una situazione che si dovrebbe presentare sull’intero Nord e anche su alcune aree del Centro d’Italia.

Nel corso di questa giornata sarebbero attesi vari rovesci, in alcuni casi anche consistenti, e anche una discesa delle temperature sulle regioni del Settentrione. Sulle aree del Meridione dovrebbe invece permanere l’alta pressione e dunque è prevista una maggiore stabilità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui