Meteo oggi lunedì 19 aprile: piogge su molte zone d’Italia – La settimana

0
30

Meteo oggi lunedì 19 aprile: la giornata odierna comincia all’insegna del maltempo, con cieli annuvolati e piogge diffuse su molte zone dell’Italia

meteo
Foto Pixabay

La settimana che comincia oggi lunedì 19 aprile comincerà con del maltempo. Sono attesi degli annuvolamenti. Associati a essi ci saranno delle piogge e dei temporali. Si tratta di una situazione che dovrebbe caratterizzare soprattutto le regioni del Sud, ma anche quelle del Centro e in parte quelle del Nord.

–> Leggi anche Ragazza 26 enne colpita da trombosi, ora sta meglio “Non potete dire che è stata AstraZeneca”

Per quanto riguarda invece la giornata di martedì 20 aprile, si potrebbero presentare dei cieli più sereni, anche se delle precipitazioni sarebbero attese su alcune zone del Centro e del Nord Est. Da altre parti invece il cielo dovrebbe essere più soleggiato. Le temperature potrebbero far registrare un leggero rialzo.

meteo
Foto Pixabay

Nel corso della giornata di mercoledì 21 aprile, varie aree dell’Italia dovrebbero essere interessate da brutto tempo. Questo cambiamento potrebbe riguardare in particolar modo le aree del Centro e quelle del Nord. In queste zone si potrebbero verificare dei rovesci, anche carattere temporalesco nonché della neve sulle Alpi e sugli Appennini.

Passando a parlare più in maniera specifica della giornata di giovedì 22 aprile, si attenderebbe questo peggioramento anche sul Meridione, mentre sul Settentrione il tempo potrebbe iniziare a migliorare.

–> Leggi anche Covid dopo i vaccini. E’ un’eventualità prevista, dicono i medici “Proteggono dalla malattia, non dall’infezione”

Infatti questo miglioramento dovrebbe continuare anche nel corso della giornata di venerdì 23 aprile e potrebbe interessare non solo le regioni del Nord, ma anche quelle del Centro del nostro Paese. Invece sulle aree del Sud si potrebbero verificare ancora delle precipitazioni. Infine, iniziando a parlare anche del prossimo fine settimana, il meteo dovrebbe far registrare una maggiore stabilità portando anche a un rialzo delle temperature.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui