Principe Harry, partenza imminente per i funerali del nonno Filippo. E Meghan?

0
557

È morto il principe Filippo di Edimburgo, e il nipote Harry che vive in California con la consorte Meghan Markle deve partire per l’Europa a breve o rischierà di mancare al funerale. Ma Meghan è ancora in forse. Ecco tutti gli ultimi aggiornamenti.

Harry Filippo

Il duca di Edimburgo Filippo si è spento il 9 aprile all’età di 99 anni nel suo castello di Windsor nel Regno Unito e il nipote Harry rischia di non arrivare in tempo per partecipare al suo funerale. Il 36enne vive infatti in California insieme alla moglie Meghan Markle e al loro figlio Archie: se vuole essere presente alla cerimonia Harry dovrà partire al più presto. Ecco che cosa sta succedendo.

Principe Harry, partenza imminente

Harry si deve affrettare: per raggiungere il resto della Royal Family in Inghilterra in tempo per il funerale di nonno Filippo, venuto a mancare il 9 aprile a causa di complicanze cardiache, dovrà partire subito dalla California.
Non è così semplice però viaggiare dall’America in Europa, soprattutto con la pandemia di Covid-19 che rende tutti i tempi più dilatati. Particolarmente dure sono le regole per chi fa ingresso in Inghilterra: il protocollo prevede 10 giorni di quarantena al termine dei quali servono tre tamponi negativi per poter tornare a circolare nuovamente.

Come già deciso dalla Royal Family, i funerali del principe Filippo non si faranno sicuramente prima di otto giorni dalla morte (come era già successo per altri funerali di reali) ma potrebbe essere che questi vengano rimandati di qualche giorno per permettere al nipote di partecipare. La data prevista per il 18 aprile potrebbe così slittare di qualche giorno.

Meghan seguirà Harry?

Un ulteriore elemento però complica la situazione di Harry: nonostante il principe abbia deciso di partire per il Regno Unito lo stesso non si può dire della sua consorte. Sembra infatti che la moglie Meghan sia ancora in attesa di ricevere il parere del proprio medico, che potrebbe vietarle il viaggio in quanto incinta. Un volo di 12 ore da Los Angeles a Londra potrebbe infatti essere controindicato per lei. Forse è questo a provocare l’attesa del 36enne, che ancora non è salito sull’aereo che lo riporterà dalla sua famiglia.

Leggi anche -> Addio al principe Filippo, marito della regina Elisabetta: aveva 99 anni

Leggi anche -> Regno Unito, la regina Elisabetta risponde alle accuse di Harry e Meghan

Farà il possibile per andare, soprattutto per star vicino alla nonna in questo terribili giorni“, ha dichiarato una fonte vicina ai reali al Daily Mail. A differenza che con gli altri membri della famiglia, con cui i rapporti si sono definitivamente spezzati dopo l’intervista con Meghan da Oprah Winfrey, Harry ha mantenuto con lui un bellissimo rapporto, al punto che il nonno è stato il primo membro della famiglia a dare il benvenuto ad Archie, il bambino dei duchi di Sussex.
Anche dopo le dichiarazioni di Meghan infatti Filippo spesso si sentiva con il nipote e la moglie tramite videochiamate su Zoom per restare costantemente uniti, scambiandosi affetto da una parte all’altra del mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui