Carabinieri, muore il maresciallo Baldassarre Nero: una vita contro la Camorra, lo uccide il Covid

0
217
Fonti ed evidenze: Repubblica, Il Messaggero

E’ morto nel reparto di terapia intensiva a Napoli, Baldassarre Nero, 49 anni, a causa dell’aggravarsi delle sue condizioni dopo aver contratto il Covid “Il maresciallo Nero era con noi da tanti anni, faceva parte della comunità”.

baldassarre
Getty Images / Christopher Furlong

Baldassarre Nero, Maresciallo dei Carabinieri della stazione di Macerata Campania, in provincia di Caserta, è morto all’ospedale Cotugno di Napoli, dopo aver lottato contro il Covid, diagnosticato da qualche giorno. La sua morte ha lasciato un grande vuoto nel comando da lui gestito ed in tutta la comunità, il comandante lascia una moglie ed una figlia che sono sempre stati per lui un caposaldo nei suoi tanti anni nell’arma e nella lotta alla malavita.  Baldassare era molto stimato dai colleghi che lo hanno sempre considerato un riferimento per l’impegno e la dedizione con la quale faceva il suo lavoro e guidava la Stazione di Macerata Campana.

 

Il Lgt Baldassarre Nero era un punto di riferimento per tutta la Stazione di Macerata Campana (CE), che guidava con…

Pubblicato da Carabinieri su Lunedì 29 marzo 2021

Durante la sua carriera, mentre lavorava nel Casertano a Grazzanise, aveva svolto diverse indagini contro il clan dei Casalesi, ed estirpato la camorra del clan Mazzoni. E stato inoltre nominato Cavaliere della Repubblica ed ha ricevuto la medaglia al valore civile. Il suo coraggio e la sua passione hanno continuato sempre negli ultimi anni di servizio presso Macerata Campana. Il sindaco Stefano Antonio Cioffi, sconvolto per la notizia, ha raccontato quegli ultimi e tragici giorni, Nero era infatti inizialmente ricoverato al reparto Covid dell’ospedale Melorio dove pareva che stesse migliorando, ma le sue condizioni sono drasticamente peggiorate data una polmonite interstiziale causata dal Covid, il maresciallo è infatti stato poi trasferito al nosocomio di Cotugno, dove si è spento nel reparto di rianimazione. Il sindaco ha annunciato il lutto cittadino “E’ una tragedia per Macerata: era considerato un maceratese doc dopo aver dato dimostrazione di serietà, competenza e professionalità”

Baldassarre Nero è sempre stato considerato inoltre un punto di riferimento ed un uomo saldo una persona che sapeva farsi volere bene, un esempio per tutti, anche e soprattutto per tanti ragazzi che grazie a lui si sono avvicinati alla legalità. Un carabiniere ‘fino al midollo’ così lo definiscono i colleghi e tutti i Carabinieri che gli erano stati affidati al suo comando, guidandoli sempre con grande capacità e professionalità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui