Meteo domani mercoledì 24 marzo: sprazzi di primavera, con picchi fino a 20°

0
114

Meteo domani mercoledì 24 marzo: l’inverno lascia velocemente la penisola, con sprazzi di primavera su gran parte delle regioni

meteo
Getty Images

La giornata di domani potrebbe rappresentare quella della svolta meteo. Con il graduale allontanamento dell’inverno e l’arrivo della primavera che potrebbe fare finalmente in suo ingresso. Seppur con qualche giorno di ritardo. E soprattutto dopo temperature estremamente rigide che hanno caratterizzato le scorse ore soprattutto nelle regioni del Sud e del Centro. Nelle prossime ore per la verità si continuerà ancora sulla scia dei giorni scorsi, ma a partire dalle prime ore di domani la stagione di mezzo farà irruzione in tante aree del paese. Con le temperature che potranno raggiungere anche i 20° durante le ore di punta. Cielo sereno su molte regioni, a partire da quelle del Nord e del Centro, Sardegna inclusa. Piccoli addensamenti su Abruzzo e Molise e sulle aree appenniniche. Nel complesso giornata asciutta. Di seguito il dettaglio sul mercoledì della svolta.

Al Nord scenario meteo abbastanza tranquillo, con schiarite previste su tutto il territorio, da quello occidentale a quello orientale. Poche nuvole presenti sui rilievi alpini e nelle aree di confine, venti deboli e mari poco mossi o calmi. Come anticipato sopra, le temperature saranno in aumento toccando picchi record. Infatti i valori massimi di 19° gradi saranno toccati a Bolzano.

meteo
Getty Images

Al Centro il bollettino meteo regalerà gradite sorprese in tutte le regioni, anche se sulla dorsale appenninica rimarranno i residui dell’inverno con temperature meno miti rispetto a tutte le altre aree. Sia sul versante tirrenico che su quello adriatico infatti i miglioramenti rispetto ai giorni scorsi resteranno sensibili. Soprattutto per quel che concerne le temperature in sensibile aumento rispetto alle scorse ore. Soleggiate e tempo mite anche in Sardegna, valori massimi toccati a Firenze con 18°.

Al Sud lo scenario meteo farà registrare dei miglioramenti rispetto alle ultime 24 ore. Con la diminuzione delle piogge e del maltempo che resterà solo sulla Puglia ed in alcune aree del Cilento. Miglioramenti nelle altre regioni con la giornata che rimarrà asciutta anche nelle aree tirreniche. Venti in diminuzione e mari poco mossi. Nessuna insidia per i collegamenti con le isole minori. Valori massimi registrati a Palermo con 15°.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui