Meteo domani sabato 6 marzo: weekend al fresco, temperature in crollo

0
103

Meteo domani sabato 6 marzo: come confermato dai precedenti bollettini, il fine settimana si conferma all’insegna del ritorno del freddo

meteo
Getty Images

Tutto confermato per il fine settimana. Come abbiamo annunciato nei precedenti bollettini, una nuova ondata di freddo intenso si sta abbattendo sulle nostre regioni. Con l’abbassamento delle temperature e l’aria fredda preveniente dalla regioni del Nord che ci riporta indietro nel tempo di qualche settimana. Marcia indietro dell’anticipo di primavera. Infatti, almeno per il momento, ci sarà ancora da attendere per avere un nuovo scenario meteo all’insegna del tempo mite. Al Nord ci sarà anche la ricomparsa della neve dagli 800 metri, mentre le piogge resteranno protagoniste sull’area Tirrenica ma anche su quelle Adriatiche la situazione non sarà delle migliori. Al Sud situazione meno critica, con schiarite possibili su molte regioni. Ma diamo uno sguardo nel dettaglio al tempo previsto per domani con gli ulteriori aggiornamenti dalle regioni.

Al Nord tempo instabile sin dal mattino, con possibili nevicate sui rilievi alpini sia nella parte occidentale che su quella orientale. Venti dai Balcani che porteranno un sensibile crollo delle temperature e mari mossi. Pioggia e cieli grigi protagonisti anche nel pomeriggio e termometro che registrerà i 12° a Genova. Valori inferiori ovunque e minimi registrati ad Aosta con 6°.

meteo
Getty Images

Sulle regioni del Centro peggioramenti rispetto alle ultime 24 ore a partire dalla mattinata, con rovesci anche a carattere temporalesco sull’area adriatica. Situazione meteo non positiva nemmeno sul versante tirrenico, con piogge su Toscana Lazio e Sardegna. Sulle altre regioni scenario migliore ed asciutto. Nel complesso saranno le temperature in crollo a riportare la situazione indietro di qualche settimana, con la coda dell’inverno che riporterà la neve anche sulla dorsale appenninica. Valori massimi registrati a Cagliari con 17°, minimi a Perugia con 9°.

Al Sud situazione meteo migliore rispetto a quella delle altre aree della penisola. Nella prima parte della giornata il tempo si manterrà asciutto sulla gran parte delle regioni, ma dal primo pomeriggio forti addensamenti porteranno a piogge sulla Campania ma anche sulla Basilicata e sulla Puglia. Valori massimi toccati durante la giornata a Palermo con 17°, temperature inferiori ovunque. Mari mossi e meno agevoli i collegamenti con le isole minori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui