Meteo oggi giovedì 4 marzo: la primavera indietreggia, e sta per tornare la neve

0
95

Meteo oggi giovedì 4 marzo: resiste il bel tempo, ma arrivano i segnali di quel cambiamento che riporterà la neve ed il freddo su gran parte della penisola

meteo
Getty Images

Ci avviciniamo al primo fine settimana di questo mese di marzo con delle buone notizie, almeno per quel che riguarda la giornata di oggi. Infatti il bollettino meteo delle prossime ore resta caratterizzato da una stabilità diffusa da Nord a Sud, anche se piccoli cali di temperatura avvicinano l’ondata di freddo e gelo prevista dal prossimo weekend. Ma, prima di spingerci ad analizzare la coda dell’inverno che investirà l’Italia, con la giornata dell’8 marzo che rappresenterà il punto massimo della perturbazione, diamo uno sguardo a quelle che saranno le prossime ore. Partendo come sempre la nostra analisi dal Nord. Qui la situazione meteo resterà abbastanza simile a quella delle scorse 24 ore. Con un impercettibile calo delle temperature che porterà annuvolamenti sull’area occidentale. Nebbie mattutine e foschie caratterizzeranno anche lo scenario della Val Padana ma anche della Lombardia e del Piemonte. Il termometro toccherà i 17° a Bolzano e Bologna, altrove valori inferiori.

meteo
Getty Images

Al Centro il quadro meteo resterà stabile, con le soleggiate ed il clima abbastanza mite che abbraccerà la maggioranza delle regioni. Ma anche oggi non mancheranno le eccezioni, che comunque non rappresenteranno una criticità elevata. Infatti la giornata resterà asciutta nonostante gli addensamenti possibili sulla Sardegna e parte della Toscana. Migliore la situazione sull’area adriatica, con venti deboli e mari poco mossi. Temperature stazionarie e valori massimi toccati a Firenze con 16°. Al Sud la situazione resterà simile a quella delle ultime 24 ore. Bollettino meteo che anche qui non farà registrare particolari criticità, e temperature che permetteranno di trascorrere qualche ora all’aperto. Soleggiate ovunque, piccoli addensamenti in Puglia con la giornata che come detto si manterrà asciutta. La Sicilia farà registrare ancora una volta i valori massimi, con Palermo che toccherà i 16° durante la giornata.

Come anticipato sopra, il weekend porterà grosse novità. Con le temperature in diminuzione che annunceranno l’arrivo della perturbazione balcanica che ci riporterà indietro di qualche settimana. Con il freddo e la neve di nuovo protagonisti. Nei prossimi aggiornamenti tutti i dettagli sul primo e gelido fine settimana di marzo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui