Fabrizio Corona rischia di tornare in carcere: chiesta la revoca ai domiciliari

0
174

Brutta notizie per Fabrizio Corona. il Giudice di Sorveglianza ha chiesto la revoca degli arresti domiciliari. Ecco cos’è successo. 

Fabrizio Corona

Guai in vista per Fabrizio Corona. L’ex manager potrebbe tornare presto in cella. A renderlo noto è stata l’Ansa, secondo la quale il Giudice di Sorveglianza, Marina Corti ha proposto la revoca degli arresti domiciliari all’ex manager dei fotografi a causa di gravi violazioni del regolamento. Non è la prima volta che l’accusa cerca di rispedire Corona in carcere a San Vittore. Solo lo scorso autunno sempre il giudice Marina Corti aveva diffidato Fabrizio dal partecipare a qualsiasi genere di programmi tv. A Corona è stato concesso il differimento della pena a partire dello scorso anno dopo l’accertamento di una “patologia psichiatrica”. 

Fabrizio Corona

Inizialmente è stato mandato in un istituto di cura, per poi essere successivamente trasferito agli arresti domiciliari nella sua casa nel centro di Milano. Secondo alcune indiscrezioni sembra che le gravi violazioni delle regole commesse da Corona riguardano il caso Genovese. Fabrizio Corona sarebbe in contatto con due delle vittime dell’imprenditore Alberto Genovese accusato, tra l’altro, di aver drogato, sequestrato e violentato una modella 20enne.

Inoltre l’accusa sostiene che Corona ha ospitato nella sua casa milanese persone non autorizzate, comportamento vietatissimo dal regolamento.  I guai per Corona però non sono ancora finiti. Non è chiaro se il matrimonio con l’imprenditrice Pia del Grosso si celebrerà davvero o si tratta solo di uno dei soliti magheggi dell’imprenditore 46enne. Fabrizio prima ha negato ogni coinvolgimento sentimentale con la 50enne, poi ha confermato annunciando che avrebbe presto comunicato la data. Al momento gli inviti non sono ancora stati spediti e se il giudice approverà la richiesta del suo ritorno in carcere è molto probabile che il matrimonio debba attendere ulteriormente. Anche i litigi e le accuse del figlio Carlos Maria non semplificano il difficile momento che sta attraversando l’ex marito di Nina Moric.

LEGGI ANCHE > ZANIOLO E CHIARA NASTI ESCONO ALLO SCOPERTO: PRIMO TATUAGGIO DI COPPIA

In un video pubblicato dalla madre il 18enne aveva accusato il padre di costringerlo a rimanere con lui, plagiandolo e mettendogli le mani addosso. Accuse poi ritrattate dal ragazzo in una diretta Instagram. Un episodio triste e gravissimo che ha fatto discutere molto sul web.  E voi cosa ne pensate?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui