Maurizio Costanzo ospite della puntata di “Che tempo che fa” ha spiegato come ha capito che maria poteva fare tv

maurizio costanzo

Maurizio Costanzo è stato uno degli ospiti più attesi della puntata del 14 febbraio di Che Tempo fa. Il giornalista ha una carriera alle spalle molto lunga e fatta di tanti successi. Accanto a lui, ormai da 26 anni Maria De Filippi, anche lei amatissima dal pubblico italiano. Insieme, infatti, formano una delle coppie più apprezzate della televisione anche se in passato hanno dovuto affrontare critiche e pregiudizi. Durante la lunga chiacchierata con Fabio Fazio, Maurizio ha parlato molto della sua compagna svelando anche il giorno in cui ha capito che Maria aveva un grande talento.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Che Tempo Che Fa (@chetempochefa)

Maurizio Costanzo e la sua memoria imbattibile

Una chiacchierata molto simpatica quella tra Maurizio Costanzo e Fabio Fazio. I due giornalisti si sono divertiti tanto a punzecchiarsi e proprio il conduttore non ha perso occasione per fare una battuta. Fazio ha chiesto al collega come facesse a ricordare tutto, nonostante la sua età. Ebbene, la risposta di Costanzo è stata. Sono anziano, vivo nel passato. Ho imparato molto dagli americani”.

Maurizio, ha spiegato ancora a Fazio che ora lui non ricorda nessuno dei suoi ospiti perchè ancora giovane e imparerà con gli anni. Parlando di lavoro, il presentatore non ha potuto non menzionare sua moglie, considerata la Regina degli ascolti. Maria De Filippi con i suoi programmi, infatti, riesce sempre a battere la concorrenza e a lanciarla in tv è stato proprio suo marito.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Che Tempo Che Fa (@chetempochefa)

Ecco quando Costanzo ha capito che Maria De Filippi avesse talento

Durante l’intervista a Che Tempo che fa, Maurizio Costanzo ha svelato una cosa mai detta fino ad oggi. Il giornalista ha raccontato il momento in cui ha capito che Maria De Filippi avesse talento ed era pronta a fare televisione.

Pare che in quel periodo già fosse in procinto un programma per lei e che per allenarla le avrebbe consegnato un libro di Maigret di Simenon dicendole di fargli un riassunto. Costanzo ha spiegato che è riuscita ad essere così precisa e brava tanto da capire il suo talento e possiamo dire che ci ha visto benissimo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui