Meteo oggi martedì 9 febbraio: nuova perturbazione e rischio nubifragi

0
29

Meteo oggi martedì 9 febbraio: una nuova perturbazione in arrivo sull’Italia. Tornano le piogge, ma anche i rischi nubifragi in alcune regioni

meteo
Getty Images

Il secondo martedì del mese di febbraio non offrirà buone notizie a causa dell’arrivo di una nuova perturbazione che colpirà maggiormente le regioni del Centro. Ma anche alcune del Nord e del Sud. L’instabilità caratterizzerà la giornata, già precaria dalla nottata appena trascorsa. Come annunciato nei bollettini precedenti sull’andamento della settimana, la giornata di oggi segnalerà un peggioramento meteo considerevole. A pagare le conseguenze maggiori sarà l’area tirrenica, con maltempo diffuso dalla Liguria alla Toscana passando per il Lazio la Campania e parte della Calabria. Bagnate anche Sardegna e Umbria, piogge su Puglia e Basilicata.

Ma partiamo con il bollettino meteo dal Nord. La mattinata farà registrare qualche piccolo segnale positivo, con soleggiate sparse ovunque. Poi il peggioramento comincerà con il Nordest, ma con il trascorrere delle ore la perturbazione arriverà fino alla Liguria e comincerà a scendere l’area tirrenica. Le temperature resteranno invariate rispetto alla giornata di ieri, ed i valori massimi varieranno dai 10° registrati a Torino ed i 13° di Genova.

meteo
Getty Images

Al Centro i rischi principali saranno quelli relativi ai possibili nubifragi sull’area tirrenica. Bollettino meteo che presenterà dunque varie criticità. Come anticipato sopra, la situazione peggiore resterà quella del versante tirrenico, con temporali e rovesci sparsi dalla Toscana al Lazio senza escludere Umbria e zone interne. Possibile neve sulla dorsale appenninica a partire dai 900 metri. Tempo incerto in Sardegna, mari mossi e veti moderati sin dal mattino. Temperature in lieve calo e valori massimi registrati a Cagliari con 17°.

Situazione meno critica al Sud, anche se non ci saranno belle notizie da segnalare in alcune regioni. Il riferimento è alla Campania e alla Calabria. Rovesci anche a carattere temporalesco previsti anche in Puglia e Basilicata. Tempo variabile, ma situazione migliore rispetto al resto delle regioni, quella della Sicilia. Con addensamenti e forti venti ovunque ma rischio pioggia abbastanza limitato. Temperature stazionarie e valori massimi compresi tra i 17° di Palermo ed i 14° di Napoli. Possibili disagi con i collegamenti con le isole minori a causa dei venti forti e dei mari mossi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui