Meteo domani martedì 9 febbraio: nuova perturbazione in arrivo con forti piogge

0
77

Meteo domani martedì 9 febbraio: nuova perturbazione in arrivo, con maltempo e forti piogge soprattutto sull’area tirrenica. I dettagli

meteo
Getty Images

Una nuova perturbazione in arrivo nelle prossime ore, e bollettino meteo del martedì che si caratterizza per una forte instabilità soprattutto nell’area centrale della penisola. Ancora una volta a subire i danni maggiori resterà l’area tirrenica, con rovesci e temporali sin dalle ore del mattino. Migliore la situazione al Nord, con piccoli rovesci registrati ad Est, male in Sardegna e Umbria. Al Sud scenario peggiore su Puglia e Basilicata, ma con il trascorrere delle ore si assisterà ad un ulteriore peggioramento, con possibili nubifragi in Liguria. Di seguito il dettaglio della giornata di domani.

Al Nord bollettino meteo peggiore nelle regioni orientali in mattinata. Poi il maltempo si estenderà anche sul versante opposto, con rischi nubifragi in Liguria e Piemonte. Temperature in calo e forti venti a soffiare anche nelle aree interne contribuiranno a rendere la giornata non bella. Come anticipato anche nel bollettino settimanale, torneranno le nevicate sui rilievi alpini. Temperature nei valori massimi compresi tra i 10° di Torino ed i 13° di Genova. Nella serata picco delle temperature e possibili nevicate anche nelle principali città.

meteo
Getty Images

Al Centro lo scenario meteo peggiore, soprattutto nell’area tirrenica. Sin dalle prime ore della giornata il maltempo si farà sentire sulla Toscana e sul Lazio, con interessamento anche dell’Umbria. Con il trascorrere delle ore maltempo diffuso anche sulla dorsale appenninica con possibili nevicate anche dagli 800 metri. Tempo incerto in Sardegna e temperature stazionarie rispetto alle ultime 24 ore. Valori massimi compresi tra i 12° di Pescara ed i 17° di Cagliari.

Al Sud il maltempo si manterrà prevalentemente sull’area tirrenica, con la Calabria e la Campania a risentire maggiormente dell’instabilità del bollettino meteo. A seguire piogge anche in Basilicata e Puglia, andrà meglio alla Sicilia dove il tempo rimarrà variabile ma non ci saranno grosse minacce di pioggia. Le temperature rimarranno stazionarie, con i valori massimi che oscilleranno dai 17° di Palermo ed i 14° di Napoli. I forti venti di Scirocco, ed il mare mosso, creeranno qualche problema con i collegamenti con le isole minori. Nei prossimo bollettini ulteriori aggiornamenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui