Meteo oggi domenica 7 febbraio 2021: riecco il maltempo, con neve e temporali

0
78

Meteo oggi domenica 7 febbraio: torna il gran freddo sull’Italia, con temporali su gran parte delle regioni. Ma anche neve sui rilievi

meteo

Una domenica critica in condizioni meteo, con il peggioramento della situazione in atto che è arrivato come avevamo annunciato nei bollettini precedenti. La prima domenica del mese di febbraio si caratterizza per piogge e temporali. Ma anche per l’arrivo di nevicate sui rilievi alpini, a partire dai 1200 metri. L’assaggio di primavera che ha contraddistinto l’inizio della settimana è stato spazzato via già nella giornata di sabato da una perturbazione atlantica che ha mostrato in alcune regioni già i primi segnali. Al Nord temperature in diminuzione, ma anche al Centro Sud il maltempo porterà addensamenti e piogge in particolar modo su Campania e Calabria. Venti di Libeccio e Scirocco soffieranno dalle prime ore del mattino. E di conseguenza anche i mari saranno mossi, soprattutto il Tirreno. Come detto al Nord il maltempo prenderà il sopravvento. Piogge e temporali non solo nelle aree alpine ma anche in pianura. Nevicate sui rilievi e ghiaccio nelle ore notturne. I valori massimi registrati a Genova con 12°.

meteo

Al Centro le situazioni meteo peggiori restano quelle del Lazio e della Toscana. Con le piogge che prenderanno il posto delle soleggiate e le temperature che caleranno progressivamente. Anche in Sardegna piogge sin dalle ore del mattino. Sui rilievi appenninici neve al di sopra dei 1200 metri, ghiaccio e freddo nelle aree interne. Leggermente migliore la situazione sull’area adriatica. I valori massimi registrati a Cagliari con 17°. Al Sud il bollettino meteo sarà peggiore rispetto ai giorni scorsi. Con il maltempo che non porterà buone notizie. Temporali diffusi sulla Campania (in particolar modo nel cilentano) e in Calabria (cosentino). Valori massimi in Sicilia, con Palermo che registrerà i 20°. La giornata trascorrerà all’insegna del maltempo, con i mari mossi ed i venti che soffieranno su tutte le regioni.

Nei prossimi bollettini ci saranno nuovi aggiornamenti, con i dettagli sulla prossima settimana che ci porterà verso la metà del mese di febbraio con ulteriori novità che evidenzieranno nuovi cambiamenti, con il freddo che resterà protagonista ancora per qualche giorno prima di una nuova possibile tregua.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui