GF Vip. Alda D’Eusanio shock sulla Rai: “Ecco perché mi portarono fuori dallo studio”

0
61

Alda D’Eusanio stupisce ancora: questa volta ad incuriosire i telespettatori del Grande Fratello Vip 5 è il racconto della sua ultima volta alla Rai: “Due persone mi portarono fuori dallo studio“, e la regia le abbassa il microfono. Ecco come è andata.

Alda D'eusanio rivelazione sulla rai

Alda D’Eusanio pur essendo entrata da poco nella Casa del Grande Fratello Vip 5 sta facendo molto parlare di sé, e questa volta la giornalista lo fa raccontando di un episodio a lei successo nel 2013 negli studi della Rai. Quello che aveva detto ai tempi le era costato l’allontanamento dalla rete nazionale per la quale lavorava come opinionista e resta tutt’ora un argomento molto delicato, tanto che la regia del GF Vip le abbassa il microfono mentre ne sta parlando. Ecco che cosa è successo.

È appena entrata come concorrente nella Casa del Grande Fratello Vip 5 ma già Alda D’Eusanio ha scatenato numerose polemiche, a partire dalla sua mancata squalifica dal gioco dopo aver pronunciato davanti alle telecamere del GF la parola ne*ro che era costata invece l’espulsione a Fausto Leali.
La giornalista che certo non ha peli sulla lingua adesso si trova al centro del gossip per quello che ha raccontato ai coinquilini del reality di Canale 5 nella notte, e che è stato solo parzialmente censurato dalla regia.
La donna infatti ha svelato dei particolari sul suo ultimo intervento alla Rai, la rete per la quale ha lavorato fino al 2013 come opinionista terminando la collaborazione proprio a seguito di quell’episodio.

Alda D’Eusanio: che cosa è successo con la Rai

L’argomento è decisamente delicato, anche se la giornalista di delicatezza nel parlarne ne aveva usata ben poca. Durante un collegamento con “La Vita in Diretta”, infatti, la D’Eusanio non si era trattenuta e ad un disabile e alla sua famiglia aveva espresso direttamente la propria opinione: “Secondo me questa non è vita“, affermando di essere contro l’accanimento per tenere in vita le persone e a favore dell’eutanasia.
Quello che ancora non si sapeva è come la giornalista fosse stata allontanata dallo studio, ed è stato il soggetto del racconto notturno di Alda ai suoi coinquilini nella Casa.

Leggi anche -> GF Vip, Stefano Bettarini contro Signorini su Alda D’Eusanio: “Non sei coerente”

Leggi anche -> GFVIP Tommaso ha un incidente: Ecco le sue condizioni di salute

Alda D’Eusanio: il racconto ‘censurato’ ai gieffini

Dichiarò di essere a favore dell’eutanasia, questo il motivo del suo allontanamento immediato dallo studio. L’opinionista infatti, come lei stessa racconta, parlando alla propria madre disse davanti alle telecamere Rai: “Non fare come la sua mamma, lasciami andare perché io così non ce la farei. Per me quella non è vita io impazzirei“.
Sono state proprio quelle parole a fare scattare sull’attenti lo studio di “La Vita in Diretta”.
Vedo l’autore che mi fa segno di tagliare al conduttore, mandano la pubblicità, due persone vengono, mi prendono, e mi portano fuori dallo studio. Mi cacciarono via“, ha confidato Alda ai coinquilini ricordando l’episodio.
Mentre andavo via ho sentito il conduttore che diceva ‘noi ci dissociamo da quello che ha detto Alda D’Eusanio’. Il giorno dopo esce ‘L’Avvenire’ che fa un attacco contro di me in cui dice che non solo io non sono degna di parlare ma neanche di pensare“.
E a questo punto il discorso di Alda viene bloccato dalla regia, che prima cambia inquadratura staccando sul giardino ma dopo essersi accorta che l’audio si sentiva comunque decide di togliere del tutto il microfono alla D’Eusanio, per l’ennesima volta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui