Francesca Fioretti, dopo la scomparsa di Astori ritrova l’amore a fianco di un calciatore

0
106

Tre anni dopo la morte del compagno Davide Astori, Francesca Fioretti torna ad amare. Il fortunato uomo che ha fatto tornare il sorriso alla showgirl è il difensore dellʼ Inter Aleksandar Kolarov.

francesca fioretti

Francesca Fioretti ritrova l’amore a fianco di un calciatore. A tre anni dall’improvvisa morte di Davide Astori, la bella showgirl ha deciso di dare un’altra possibilità all’amore. Il fortunato è il calciatore nerazzurro Aleksandar Kolarov. Lo sportivo è nato in Serbia nel 1985 ma da anni vive in Italia. Ha un matrimonio finito alle spalle dal quale sono nati due figli Nikola e Una. Secondo i giornali di gossip il calciatore e la ex moglie si sarebbero lasciati a causa dei continui tradimenti di lui e per molti Kolarov avrebbe lasciato la consorte per la modella Cristina Buccino. La napoletana ha sempre negato ogni coinvolgimento nella separazione del calciatore ma restano molti dubbi. Ora però nel cuore del calciatore c’è solo la bella Francesca Fioretti. I due sono stati pizzicati durante un romantico pomeriggio a Milano, mentre si scambiavano teneri baci e abbracci. Alla fine della giornata il giocatore ha accompagnato la neo fidanzata in stazione. Francesca vive ancora a Firenze, dove aveva messo su famiglia con Astori.

LEGGI ANCHE >RICCARDO SCAMARCIO IRRICONOSCIBILE: “INVECCHIATO ED INGRASSATO” – FOTO

francesca fioretti

Nonostante il suo cuore sia tornato a battere, la Francesca Fioretti non ha mai smesso di combattere per far emergere la verità sulla morte del suo compagno.  A poche ore dalla fine dell’udienza per accertare le ragioni della scomparsa del capitano della Fiorentina, Francesca ha scritto un lungo post social, nel quale esprime il suo dolore chiarendo che il processo serve a capire se ci fosse stata anche solo una possibilità di salvare il suo compagno. Nonostante questo, anche se il processo accerterà le responsabilità della società, nulla potrà portare in vita il suo Davide.

LEGGI ANCHE > WANDA NARA E MAURO ICARDI, LADRI IN CASA A PARIGI: RUBATI, GIOIELLI E VESTITI

Per concludere dopo alcune perplessità sulla sua presenza in aula alla prossima udienza ha deciso che ci sarà per arrivare alla verità su quella tragica notte. “Il passato e il futuro ci chiedono di essere coraggiosi” conclude Francesca. Una prova dura da affrontare ma necessaria anche per la il futuro della bambina della coppia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui