Morte Maradona, l’audio del medico che sconvolge i fan: “Il ciccione sta morendo”

0
111

Morte Maradona: l’audio del medico Leopoldo Luque sconvolge l’Argentina ed i tifosi dell’ex Pibe de Oro scomparso il 25 novembre scorso

Morte Maradona
Getty Images

Non smette di creare scalpore ed emozioni la scomparsa dell’ex Pibe de Oro avvenuta lo scorso 25 novembre in Argentina. In attesa che si possano chiarire tutte le dinamiche che hanno portato alla morte di uno dei personaggi del calcio più amati (e criticati) di sempre, tante sono le notizie che vanno ad incrementare polemiche varie. A dare ulteriori notizie è stato il portale “Infobae” che la lanciato una notizia che ha lasciato senza parole, un vero shock per migliaia di tifosi dall’Argentina e da tutto il mondo. In pratica sono state pubblicate delle conversazioni tra il neurochirurgo Leopoldo Luque e la psichiatra Augustina Cosachov, che avevano seguito il paziente Maradona nell’ultimo periodo della sua vita. Audio che in pochi minuti ha fatto il giro del mondo, con un fortissimo clamore mediatico come per tutte le vicende che hanno riguardato la vita del campione argentino.

–> Leggi anche Domenica Live, il dramma di Ivano dei Cugini di Campagna “ In coma per 15 giorni”

Morte Maradona, emergono ulteriori elementi agghiaccianti che fanno capire molto delle persone che sono state accanto a lui negli ultimi momenti della sua vita. “Il ciccione sta morendo” la frase shock di Luque, che aggiunge: “Sembra che abbia avuto un arresto cardiorespiratorio”. Il racconto del neurochirurgo alla collega continua: “Adesso si trova con l’equipe dell’ambulanza, lo stanno rianimando ed intubando”.

–> Leggi anche Fedez, arriva la decisone della Rai sulla sua espulsione dal Festival di Sanremo

Poi alla luce arriva un altro audio che spiega i dettagli della situazione, con le ultime ore di vita del Pibe de Oro: “Erano 15 minuti che provavamo a rianimarlo, ma l’ambulanza non arrivava. Siamo entrati nella sua stanza che era molto fredda e abbiamo cominciato a fare la rianimazione”. La posizione di Luque e della Cosachov potrebbe aggravarsi alla luce di questi audio, che hanno lasciato sensazioni negative negli argentini e nei tifosi di Diego in tutto il mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui