Sara Croce ha spiazzato tutti i follower di Instagram con una foto in intimo che ha mostrato un dettaglio davvero bollente. Scopriamo quale

Sara Croce

La showgirl è stata ancora una volta protagonista del web con una foto che ha mostrato un dettaglio davvero bollente. E che non è passato inosservato. La Venere di Garlasco si è mostrata in tutta la sua sensualità ormai riconosciuta su Instagram dai suoi follower che non perdono occasione per dimostrare tutto il loro affetto nei suoi confronti a suon di like e di commenti. Non è la prima volta che accade che sui social ci sia una esplosione di consensi per la Bonas di Avanti un altro, la trasmissione di Paolo Bonolis che tra poco più di un mese tornerà in televisione. E che mostrerà al pubblico un parterre di bellezze di primissimo livello. Infatti non ci sarà solo l’ex Madre Natura di Ciao Darwin a lasciare a bocca aperta, ma anche altri personaggi amatissimi dal pubblico come Claudia Ruggeri Maria Mazza e Laura Cremaschi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sara Croce💖 (@saracroce98)

Sara Croce non è nuova a certe affermazioni sui social, soprattutto su Instagram dove gode di un forte consenso soprattutto per le sue qualità fisiche. Come detto l’ultimo post che ha pubblicato è stato definito da urlo dai follower. Che hanno definiti la Venere di Garlasco come una “Meravigliosa creatura” in grado di far perdere la testa a tutti. Lo scatto in intimo – pubblicato sotto – ha evidenziato le sue curve bollenti, soprattutto quel lato a ben in vista che ha infiammato l’atmosfera, con i suoi fan che non hanno perso tempo nel commentare il post con tanti complimenti per lei che rimane tra i personaggi pubblici più apprezzati in assoluto. A questo punto non resta che attendere l’inizio della nuova stagione di Avanti un altro per poter ammirare la showgirl in tutta la sua bellezza insieme alle sue amiche di avventura.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sara Croce💖 (@saracroce98)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui