Meteo domani sabato 23 gennaio: permane il forte maltempo, rischio allagamenti

0
122

Meteo domani sabato 23 gennaio: sull’Italia rimane la perturbazione atlantica che ha portato pioggia e temporali. Tutti i dettagli

meteo

La perturbazione atlantica rimane diffusa sull’Italia, con il maltempo che si manifesterà ancora con forti temporali e rischi allagamenti soprattutto sulle regioni del centro e del nord. Un lieve miglioramento si potrà avere nelle ore pomeridiane, ma dal mattino su gran parte della penisola lo scenario meteo rimarrà negativo, con gli interessamenti maggiori ancora una volta che si registreranno sull’area tirrenica. Di seguito i dettagli sulla giornata di domani, che confermerà le anticipazioni dei giorni scorsi con un fine settimana bagnato e freddo.

Al nord temporali diffusi e neve che rimarrà sui rilievi. Rispetto alle ultime 24 ore si potrà registrare un miglioramento della situazione meteo con possibili schiarite nel pomeriggio. Ma dalla mattinata sia sull’area occidentale che su quella orientale il maltempo la farà da padrone. Situazione complicata su gran parte della Lombardia ma anche del Veneto, forte vento di Libeccio su tutte le regioni. Mari molto mossi, agitato il canale ligure con i collegamenti che resteranno complicati. Genova con 11° farà registrare la temperatura più alta, ovunque invece al massimo si sfioreranno i 10°.

meteo

Al Centro conferme negative sul bollettino meteo, con l’area tirrenica ancora a creare disagi alla popolazione a causa delle forti piogge ed i temporali sia sulle aree interne che sulle coste. Neve possibile sulla dorsale appenninica, con lo scenario che potrebbe ulteriormente diventare critico a causa dei rischi allagamenti di strade e via di circolazione. Si consiglia la massima attenzione, con la Protezione Civile che sta emettendo vari bollettini per allertare la popolazione sui rischi che si correranno nelle prossime ore. Miglioramenti sulla Sardegna rispetto a ieri, temperature stabili. Cagliari farà registrare il valore massimo con 15°.

Al Sud il maltempo passerà dalla Campania alle altre regioni, con interessamenti su Basilicata Puglia e Calabria. Sulla Sicilia possibili rovesci sul primo tratto che va da Messina a Palermo, poi sole ovunque. Meteo caratterizzato dalla pioggia sulla gran parte delle regioni, dunque, ma anche sulle aree meridionali si registreranno piccoli miglioramenti dal pomeriggio. A Palermo la temperatura massima di 15°, altrove al di sotto di questo valore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui