Meteo domani martedì 19 gennaio: piccoli miglioramenti, ma rimane il freddo

0
107

Meteo domani martedì 19 gennaio: piccoli miglioramenti in alcune regioni, ma rimane il gran freddo ancora per 24 ore. Tutti i dettagli

meteo

La morsa del freddo sta lentamente abbandonando l’Italia, con dei miglioramenti in atto previsti per la giornata di domani in alcune regioni. La novità che ci regalerà il bollettino meteo resta quella del sole che splenderà su quasi la totalità del territorio. Ma non mancheranno come sempre le eccezioni ed altre piccole criticità che riporteranno in ogni caso la situazione nei parametri stagionali di metà-fine gennaio. Sempre presenti le nebbie mattutine sulla Val Padana e parte della Lombardia, venti ancora forti e mari poco mossi. A partire dal pomeriggio addensamenti e possibilità di pioggia soprattutto su Liguria e parte della Toscana. Di seguito tutti i dettagli.

Al Nord la giornata resterà prevalentemente asciutta e senza particolari criticità da segnalare. Piccoli addensamenti nelle prime ore del mattino sui rilievi, nebbie mattutine in Val Padana ed in parte della Lombardia. Nelle prime ore pomeridiane pioggia possibile sulla Liguria con rovesci soprattutto sull’area di Genova. Temperature stabili e valore massimi toccato proprio a Genova con 11°.

meteo

Sulle regioni centrali bel tempo sin dalle ore del mattino su tutte le regioni. Giornata all’insegna della stabilità e bollettino meteo finalmente positivo dopo giorni all’insegna della pioggia. Se non fosse per il clima rigido che rimarrà su tutte le regioni si potrebbe parlare anche di giornata primaverile. Ma come detto l’aria gelida permarrà almeno per altre 24 ore, con l’addio del ciclone che è previsto per la giornata di mercoledì quando il tempo cambierà ancora. Dal pomeriggio il maltempo dalla Liguria scenderà anche in Toscana, confermando la piccola criticità sul versante tirrenico. Valori massimi di 13° toccati a Cagliari, con la Sardegna che godrà di tempo bello o poco nuvoloso.

Al Sud scenario meteo positivo, con il sole protagonista sin dal mattino su tutte le regioni. Giornata asciutta e temperature che si manterranno rigide confermando anche sul Sud del paese la presenza ancora costante del ciclone. A partire dal pomeriggio piccoli addensamenti sulla parte meridionale della Campania, con possibili rovesci non di forte entità. I valori massimi registrati a Palermo con 13°.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui