Meteo domani domenica 17 gennaio: nuova perturbazione e neve anche a bassa quota

0
235

Meteo domani domenica 17 gennaio: rimane il gran freddo sull’Italia, con una perturbazione che investirà gran parte delle regioni. I dettagli

meteo

La perturbazione non abbandona l’Italia che già nella giornata di oggi non ha portato buone notizie. I peggioramenti previsti per la serata e la nottata andranno avanti anche domani domenica 17 gennaio. Le nevicate nelle aree di confine ed il clima rigido si manterrà sul Nord della penisola, con addensamenti nuvolosi nell’area occidentale. Sul Centro le nevicate non mancheranno sulla dorsale appenninica, mentre le piogge si manterranno sull’area tirrenica. Al Sud maltempo quasi ovunque, con temperature basse e nevicate sui rilievi. Di seguito il dettaglio per la giornata di domani con il bollettino meteo regione per regione.

Come detto al Nord la situazione resterà inalterata rispetto alle ultime ore. Con tempo quasi ovunque asciutto e nevicate sui rilievi. Possibili addensamenti sulla Liguria e sull’Emilia Romagna, non mancheranno le nebbie mattutine favorite dall’ingresso di aria gelida proveniente dai Balcani. Ghiaccio nella notte e temperature massime registrate a Genova con 10°.

meteo

Al Centro bollettino meteo che fa registrare un ulteriore peggioramento nelle temperature. Possibili rovesci sulla Toscana e sulle aree tirreniche, nel complesso la giornata rimarrà asciutta ma fredda. Possibili nevicate anche in pianura, ma la neve rimarrà abbondante lungo la dorsale appenninica. Sardegna interessata da nuove perturbazioni che porteranno locali rovesci e nevicate nelle aree interne. Piogge anche sul Lazio e valori massimi registrati durante l’arco della giornata a Cagliari con 14°.

Al Sud bollettino meteo ancora una volta negativo, con la giornata che sarà caratterizzata dalle piogge che si alterneranno più o meno dal mattino su tutte le regioni. Dopo qualche ora di tregua quindi il maltempo tornerà anche sulla Campania e di seguito sulla Basilicata e sulla Puglia, ma anche sulla Calabria e sulla Sicilia. Nel corso del pomeriggio e della serata le temperature subiranno un ulteriore crollo, con le nevicate possibili anche a bassa quota. Valori massimi registrati a Palermo con 13°.

La settimana, così come avevamo preannunciato nei bollettini scorsi, si chiude all’insegna del freddo e del maltempo. Nelle prossime ore ci aggiorneremo con le nuove previsioni che riguarderanno la prossima settimana.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui