Meteo domani sabato 16 gennaio: il gelo russo sull’Italia nel fine settimana

0
116

Meteo domani sabato 16 gennaio: Italia nella morsa del freddo e del gelo, fine settimana che si preannuncia tra neve e temperature rigide

meteo

Bollettino meteo critico per il fine settimana, con le prime avvisaglie di maltempo e freddo che si stanno avendo già in queste ore soprattutto nelle regioni del Centro Sud. Nella giornata di domani si avvertirà ancora più intensa l’ondata di maltempo, con nevicate possibili anche nelle aree meridionali e non solo sui rilievi. Criticità presenti anche al Nord, che all’apparenza godrà di soleggiate e bel tempo, anche se però anche sulle aree settentrionali le temperature rimarranno rigide. Possibili banchi di nebbia nel Nordovest. Di seguito il dettaglio della giornata di domani.

Al Nord il sabato sarà asciutto, con la giornata che non presenterà particolari criticità se non quella della presenza di banchi di nebbia mattutini che ruberanno la scena per poche ore. Infatti bel presto sole e poche nuvole caratterizzeranno la giornata sia nell’area occidentale che in quella orientale. Ma come detto le temperature resteranno molto basse, con la situazione meteo che di sicuro non sarà critica ma che farà registrare venti forti di Bora e Maestrale che non dovranno essere sottovalutati. Mari mossi ovunque. Valori massimi registrati a Genova con 7°.

meteo

Sulle regioni centrali lo scenario meteo si presenterà peggiore sull’area adriatica con possibili piogge sin dalle ore del mattino. Nevicate presenti sui rilievi appenninici ma anche in pianura e nelle principali città. In quest’area le temperature resteranno molto vicine allo zero, con i primi segnali di gran freddo già presenti da queste ore soprattutto nelle zone interne. Venti forti dal Nord a confermare la perturbazione che arriva sul nostro paese dalla Russia via Balcani. I valori massimi della giornata saranno toccati a Cagliari con 13°. Anche la Sardegna sarà interessata dal maltempo con piogge dal mattino e qualche spruzzata di neve durante la giornata nelle aree interne.

Al Sud le principali criticità meteo sulla Calabria e sulla Sicilia con possibili piogge e temperature rigide sin dal mattino. Sul resto delle regioni tempo asciutto o poco nuvoloso. Mari mossi, soprattutto lo Ionio. Venti di Tramontana su tutta l’area meridionale. Possibili nevicate sui rilievi e temperature in calo. Valori massimi toccati a Palermo con 11°.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui