Solange, predisposta l’autopsia per scoprire le cause della morte. I dettagli

0
52

Solange: è stata predisposta l’autopsia sul corpo di Paolo Bucinelli per scoprire quali sono state le cause del decesso del celebre sensitivo

Solange

La morte del noto sensitivo ha scosso il mondo dello spettacolo e della televisione. Paolo Bucinelli è stato molto apprezzato nella sua carriera non solo come sensitivo ma anche come personaggio pubblico. Nella sua carriera ha partecipato anche a trasmissioni in Rai e Mediaset, anche prendendo parte a Domenica In con Mara Venier. Il decesso del sensitivo, avvenuto lo scorso 7 gennaio quando il suo corpo è stato trovato senza vita nella sua abitazione di Collesalvetti (Livorno), ha lasciato di stucco tutti i suoi familiari, ma anche gli amici che si erano recati presso la sua abitazione dopo la strana assenza di qualche giorno.

–> Leggi anche Diletta Leotta, lo scatto è bollente. I fan:”E’ lo shooting con Can Yaman?”

Adesso sul suo corpo è stata predisposta l’autopsia per chiarire la causa del suo decesso. Gli inquirenti non hanno voluto tralasciare nessuna possibilità, nonostante fosse abbastanza chiaro che si potesse trattare di morte per cause naturali.

–> Leggi anche Maria Mazza, la scollatura manda in tilt Instagram: “La regina di Avanti un altro”

Solange da qualche giorno era sparito nel nulla, e questa sua strana assenza era stata avvertita dalle persone che lo hanno sempre sostenuto. Da li il ritrovamento del corpo senza vita nella sua abitazione livornese. In un primo momento le autorità hanno parlato di decesso avvenuto per cause naturali, poi si è resa necessaria l’autopsia per stabilire con esattezza la natura del decesso. Sin dal primo momento è stata scartata la pista del suicidio. Adesso non resta che attendere ancora qualche giorno per scoprire la verità, anche se la pista più plausibile resta quella dell’infarto, come trapelato anche nelle ultime ore.

Si ricorda che il celebre sensitivo era stato dimesso dimesso qualche giorno prima della sua morte dall’ospedale per dei problemi fisici. Anche per questo probabilmente si è ricorso all’autopsia. Vladimir Luxuria ha voluto ricordare l’amico scomparso, affermando che nell’ultimo periodo era molto depresso anche per la sua assenza dalle trasmissioni televisive.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui