Meteo oggi lunedì 11 gennaio: temporali e ancora freddo intenso. La settimana

0
173

Meteo oggi lunedì 11 gennaio e settimana: in arrivo cattive notizie a partire da oggi e per i prossimi giorni. Tutti i dettagli dalle regioni

meteo

La settimana non si apre nel migliore dei modi con piogge e temporali che continueranno ad imperversare su parecchie regioni, con l’aggiunta anche di freddo e venti dal Nord Europa che contribuiranno a rendere critico lo scenario. Di seguito gli aggiornamenti meteo che ci diranno nel dettaglio la situazione a partire dalla giornata di oggi lunedì 11 gennaio. A partire dalle ore del mattino saranno forti le instabilità soprattutto sulla Sardegna, con il maltempo che presto raggiungerà le altre regioni dell’Italia centrale, a cominciare dalla Toscana passando per l’Umbria e le Marche. Le nevicate non mancheranno sulla dorsale appenninica. Giornata asciutta sul resto del Centro e su gran parte delle regioni del Sud.

–> Leggi anche Dpcm, dal 16 gennaio altra stretta del Governo: bar, ristoranti e palestre senza pace

Nella giornata di domani martedì 12 gennaio un lieve miglioramento si avrà sulla parte centrale del paese, con pochi addensamenti sull’area adriatica, per il resto tempo asciutto. Al Nord soleggiate a confermare la buona tendenza degli ultimi giorni. Al Sud possibili rovesci in Puglia, sulle restanti aree finalmente schiarite. Piccoli addensamenti in Sardegna a partire dalla serata. Ma su tutta l’Italia di scena il freddo ed i venti gelidi provenienti dal Nord Europa.

meteo

Nei giorni di mercoledì 13 e giovedì 14 i venti freddi di Tramontana e Maestrale soffieranno sulle regioni del Nord e del Centro, con l’anticiclone che si farà sentire con qualche timido segnale su Sicilia e Calabria con possibili rovesci sparsi. Possibili nevicate anche a bassa quota e situazione gelida soprattutto nelle ore serali. Il termometro in questi due giorni toccherà valori record come -10° tra Trento e Bolzano. Dalla giornata di venerdì 15 nuovo peggioramento possibile, con i venti dalla Russia che porteranno sull’Italia una nuova ondata di freddo e gelo.

Il fine settimana comincerà con la giornata di sabato 16 e sarà caratterizzato quindi da uno spiccato miglioramento nella situazione per quel che riguarda il maltempo, con assenza di piogge o rovesci. Ma allo stesso tempo il gran freddo avrà investito quasi del tutto la penisola. Domenica 17 sole su gran parte della penisola, con le temperature rigide e nevicate possibili soprattutto nell’area dell’Italia centrale. Nei prossimi bollettini i dettagli giorno per giorno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui