Il corpo di Federica Farinella trovato vicino casa. Il padre: “Ho il cuore spezzato”

0
703
Fonti ed evidenze: Corriere della Sera, Stampa

Federica Farinella, modella piemontese, scomparve nel lontano 2001 in circostanze misteriose. Un cacciatore ha ritrovato il suo corpo a quasi vent’anni dalla sparizione. 

Federica Farinella 1_01_21 leggilo.org

Sognava di fare la modella Federica Farinella, 27enne residente a Rivoli nel piemontese, scomparsa senza lasciare traccia ben 19 anni fa. Oggi, le poche speranze rimaste ai suoi cari ed amici di ritrovarla viva e vegeta si sono infrante quando le analisi hanno confermato che il corpo ritrovato da un cacciatore circa due mesi fa in un bosco intorno Asti appartiene proprio alla sfortunata giovane. I resti sono stati ritrovati in modo fortuito e in un luogo non distante da quello dell’ultimo avvistamento di Federica: le ricerche ufficiali della giovane portate avanti dalle Forze dell’Ordine non hanno mai datoriscontro. Era il 2 settembre del 2001 quando Federica Farinelli scomparve nel nulla: l’ultimo avvistamento avvenne presso la sua dimora a Chiusano. Qualcuno vide Federica alzarsi, lasciando la rivista che stava sfogliando ed allontanarsi senza dire una parola.

Il caso era apparso immediatamente di difficile risoluzione: la giovane aveva infatti abbandonato l’abitazione in tutta fretta, senza portare con se documenti, denaro nè  effetti personali. Quello che sembrava un allontanamento volontario assume ora contorni oscuri: Federica potrebbe essere stata vittima di omicidio, come è già successo in casi di scomparse analoghe. La ragazza – prima di quel fatale pomeriggio del due settembre – aveva lavorato con impegno per inserirsi nel mondo dello spettacolo come modella, il suo lavoro dei sogni. Tuttavia, lo scandalo Vallettopoli – che aveva portato alla luce un mondo fatto di prostituzione e corruzione – aveva spinto la modella a lasciare quell’ambiente ed a fare ritorno in Piemonte, dapprima vivendo con la sua famiglia e successivamente nella sua casa da cui è sparita. I Carabinieri mantengono il riserbo sulle indagini, senza nemmeno rendere nota la causa della morte di Federica. Hanno riferito l’esito del DNA sui resti della giovane al padre che si è detto distrutto dal dolore: “Fine 2020, cuore spezzato. Ti abbraccio forte, più forte di sempre dolcissima bimba mia. Sono sicuro che sei felice tra gli angeli e che da lassù ci proteggerai”, l’ultimo saluto del genitore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui