Meteo domani sabato 19 dicembre: il weekend comincia con piogge e temporali

0
41

Meteo domani sabato 19 dicembre: in arrivo una nuova perturbazione che porterà pioggia temporale e neve sui rilievi. Tutti i dettagli

meteo

Bollettino meteo della giornata di domani che si presenta non particolarmente bello, soprattutto per le regioni del Centro Nord. Una perturbazione dal Nord Europa raggiungerà alcune regioni, in particolar modo la Liguria la Toscana e la Sardegna. Al Sud interessamenti per Calabria e Sicilia. Schiarite nel Centro a partire dal pomeriggio schiarite su Lazio Umbria ed Abruzzo. Resto delle regioni senza particolari criticità in attesa di una domenica che porterà peggioramenti un po’ ovunque. Ma diamo uno sguardo a quello che sarà il bollettino di domani con tutti gli aggiornamenti.

Sulle regioni del Nord la situazione resterà più o meno stabile rispetto a quella delle scorse 24 ore. Piogge in Liguria, con interessamenti per Piemonte e Lombardia. In queste regioni presenti le solite insidie delle nebbie mattutine che si dissolveranno nell’arco della giornata. Il maltempo che comincerà dalla Liguria al mattino, si estenderà man mano fino alle regioni del Nordest. I mari resteranno in ogni caso poco mossi ed i venti deboli. Le temperature si manterranno sulle medie stagionali, con i valori massimi che in ogni caso si manterranno dai 2° di Bolzano ed i 12° di Trieste.

meteo

Al Centro Italia tempo grigio e nuvole presenti su molte regioni, anche se la pioggia comparirà solo in Toscana Sardegna e parte delle Marche. Interessamenti anche a carattere temporalesco in Sardegna, con particolare intensità sul cagliaritano. Sul resto delle regioni il tempo si manterrà brutto ma abbastanza asciutto, con miglioramenti dal pomeriggio in Lazio Umbria ed Abruzzo. Mari poco mossi e venti deboli a chiudere il quadro meteo del Centro, con le temperature stazionarie e nei valori massimi comprese dai 17° di Cagliari ed i 9° di Campobasso.

Al Sud nessuna criticità meteo particolare da registrare, con soleggiate che sin dal mattino si estenderanno sulla gran parte delle regioni. Piccole criticità sulla parte ionica della Calabria e sulla Sicilia, con peggioramenti particolari nella zona di Catania e Siracusa. Anche sulle regioni meridionali soffieranno venti deboli ed i mari saranno poco mossi. Le temperature anche qui resteranno stazionarie e nei valori massimi oscilleranno dai 9° di Potenza ed i 15° di Palermo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui