Meteo oggi sabato 5 dicembre: un nuovo ciclone sull’Italia ma anche uno Scirocco furioso

0
102

Meteo oggi sabato 5 dicembre: weekend segnato dalla presenza di un nuovo ciclone sull’Italia, con piogge e maltempo ancora in agguato

meteo

La giornata di oggi presenta uno scenario meteo ancora all’insegna della instabilità, resa ancora più consistente dalla presenza di un nuovo ciclone su gran parte della penisola. Italia tagliata in due nelle diverse criticità, ma segnata da un unico tratto distintivo rappresentato dal maltempo. Al Nord ed al Centro piogge e neve, al Sud prevalentemente temporali che si abbatteranno sulla gran parte delle regioni a partire dalle ore del mattino. Sull’Italia soffierà anche un forte vento di Scirocco, che non troverà sosta per tutta la giornata. Ma diamo uno sguardo nel dettaglio a cosa ci aspetterà nelle prossime ore con gli aggiornamenti dalle regioni.

Al Nord la bassa pressione ed il maltempo mostreranno la presenza del ciclone soprattutto con temperature rigide e prossime allo zero sui rilievi alpini. Non mancheranno le nevicate anche nelle prime ore del mattino, con interessamenti anche a bassa quota. Piogge miste a neve nel Nordovest ma anche nel Triveneto. Possibili temporali con presenza di grandine in Emilia Romagna Lombardia Piemonte e Liguria. Stessa sorte per Veneto e Trentino. Massima attenzione agli spostamenti veicolari a causa della presenza di ghiaccio sin dalle ore mattutine. Mari mossi e vento di Scirocco che soffierà con veemenza fino alle ore serali. Il termometro oggi nei rilievi massimi oscillerà dai 3° ai 16°.

meteo

Sulle regioni del Centro la situazione meteo non sarà delle migliori con maltempo diffuso sia sulle aree interne che sulle coste. Cielo chiuso e possibilità di piogge anche a carattere temporalesco in Toscana Marche Abruzzo e Lazio, da non escludere nubifragi nelle zone interne con l’allerta della Protezione Civile che diramerà nel corso della giornata vari bollettini per differenziare le varie criticità che si potranno incontrare nelle varie aree. Piogge diffuse anche sulla Sardegna, la regione dove più delle altre soffierà il vento di Scirocco che porterà anche a mari mossi. In leggero miglioramento la situazione che caratterizzerà l’area adriatica. Le temperature in calo ovunque, faranno oscillare il termometro nei valori massimi dagli 11° ai 16°.

Al Sud un tempo apparentemente stabile, con il sole a splendere nella prima parte della giornata illuderà facendo pensare ad un miglioramento dello scenario rispetto alle ore scorse. Ma non sarà così. Infatti si tratterò solo di un illusione e di una tregua apparente in quanto con il trascorrere delle ore la situazione andrà in rapido peggioramento. Le prime piogge compariranno su Puglia e Calabria, ma rapidamente da metà giornata gli effetti del nuovo ciclone arrivato sulla penisola si allargherà anche al resto delle regioni. Possibili temporali e rischio nubifragi dal pomeriggio in Campania e Basilicata. Forte vento di Scirocco su tutte le regioni, mari mossi. Le temperature nei valori massimi varieranno dai 12° ai 20°.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui