Meteo oggi mercoledì 2 dicembre: ecco l’inverno vero sull’Italia. Freddo e neve

0
86

Meteo oggi mercoledì 2 dicembre: l’inverno fa definitivamente irruzione sulla penisola, in arrivo non solo maltempo ma anche neve e freddo

meteo

La situazione meteo sull’Italia fa registrare un ulteriore peggioramento rispetto alle ultime 24 ore nella seconda giornata di questo mese di dicembre. Che si è presentato con un biglietto da visita chiaro e assolutamente decifrabile: arrivato con una certa veemenza l’inverno in Italia. Le avvisaglie nei giorni scorsi c’erano state, con un graduale ma inesorabile calo delle temperature su tutto il territorio nazionale. Già nelle ore scorse le perturbazioni avevano lanciato un allarme, con la presenza del ciclone balcanico che ha aperto le danze con la stagione che nessuno attendeva con piacere. Tempo rigido nelle regioni del Nord, tendente al freddo nel Centro Italia, piogge e maltempo in alcune aree del meridione. Ma vediamo nel dettaglio quella che sarà la giornata di oggi in Italia.

Al Nord tempo grigio sin dalle ore del mattino, con neve sui rilievi alpini e ghiaccio e freddo anche in pianura. Sia nell’area occidentale che in quella orientale la situazione resterà abbastanza simile. Con le temperature che si manterranno basse e le nevicate anche a bassa quota che non rappresentano affatto una sorpresa. Non ci sarà speranza di spiragli durante l’arco della giornata, con Lombardia e Piemonte, ma anche Veneto e Friuli che si sveglieranno con imbiancate generali anche a bassa quota. Situazione in peggioramento anche in Emilia Romagna, vento e freddo il Liguria. Venti che resteranno moderati, mari mossi. Temperature che nei valori massimi varieranno dai 2° ai 7° in tutte le regioni.

meteo

Al Centro Italia il bollettino meteo rimarrà simile a quello delle ultime ore. Nelle ore mattutine un sole pallido e di breve durata ingannerà le aree dell’Adriatico, con il peggioramento della situazione che si presenterà nel pomeriggio prima con piogge anche a carattere temporalesco su Toscana ed Umbria, per poi passare a ghiaccio e neve in serata e non solo sui rilievi appenninici. Nuvole e pioggia anche su Lazio ed Abruzzo. Tempo variabile al mattino in Sardegna, dove i venti freddi spazzeranno per qualche ora le nuvole. Poi piogge e temperature in ribasso anche sull’isola, che risentirà della presenza del ciclone balcanico soprattutto nelle ore serali. Le temperature nei valori massimi varieranno dai 9° ai 13° ed in forte calo nelle ore serali.

Nelle regioni del Sud la situazione meno critica in generale. Anche se saranno due in particolare le regioni che risentiranno più delle altre del peggioramento della situazione. Parliamo della Campania e della Basilicata, che soprattutto nelle aree meridionali subiranno la peggio con piogge a carattere temporalesco sin dal mattino. Nel resto delle regioni sole e tempo che non presenterà particolari criticità per tutto il resto della giornata. Migliore lo scenario meteo su Calabria e Sicilia rispetto alle ultime ore. In ogni caso anche al Sud si registrerà un sensibile abbassamento delle temperature, con i valori massimi che oscilleranno dai 9° di Potenza ed i 17° di Palermo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui