Meteo oggi lunedì 30 novembre: arriva l’inverno con freddo gelo e neve. La settimana

0
57

Meteo oggi lunedì 30 novembre: arriva il duplice vortice ciclonico che investe la penisola già da oggi. Tutti i dettagli della settimana

meteo

L’inverno si abbatte sull’Italia, questa volta per davvero e senza sconti: purtroppo già dalla giornata di oggi la situazione meteo si caratterizzerà per un rapido peggioramento della situazione, con un sensibile abbassamento delle temperature che coinvolgerà tutte le regioni da Nord a Sud, anche se in modo graduale e non omogeneo. Ma andiamo a dare uno sguardo in modo dettagliato a quella che sarà la situazione metereologica sull’Italia nella settimana che è appena cominciata.

Nelle prossime ore gli effetti del doppio vortice ciclonico cominceranno ad avvertirsi in modo consistente al Centro ed al Nord. Con il vento di bora che spazzerà forte fino a sera. Prime nevicate non solo sui rilievi alpini ed appenninici ma anche in pianura. Al Sud regnerà ancora l’instabilità in Calabria e Sicilia con piogge che rimarranno la vera criticità. Non si tratterà di piogge torrenziali come quelle dei giorni scorsi che hanno creato danni enormi nelle aree calabresi, ma di certo un peggioramento della situazione anche per quello che riguarda le temperature, che poi si abbasseranno nei giorni successivi.

La situazione meteo infatti precipiterà nella giornata di martedì, con l’abbassamento delle temperature nelle regioni settentrionali ed in quelle del Centro Italia, con le nevicate che potranno raggiungere anche i 5-600 metri, con i venti forti che contribuiranno a rendere la situazione maggiormente critica. Il primo giorno dell’inverno coinciderà dunque con l’arrivo del mese di dicembre. Mercoledì 2 la situazione peggiorerà ancora, con l’abbassamento delle temperature al Nord con nevicate anche a bassa quota e temporali e nubifragi che potrebbero colpire in modo netto sia la Campania che il Lazio. I bollettini della Protezione Civile delle regioni consigliano allerta in questi giorni.

meteo

Nella giornata di giovedì 3 dicembre il ciclone si abbatterà anche nelle regioni meridionali, portando di fatto l’inverno in tutta Italia. Non si escludono forti nevicate anche nelle aree centrali della penisola, con i rilievi appenninici che si imbiancheranno. Neve anche in Toscana ed Umbria, mentre il Nordest vedrà lo scenario peggiore in quanto a freddo e gelo. Venerdì la situazione porterà nevicate anche a bassa quota sia nelle regioni meridionali che in quelle centrali. Mentre anche il Nordovest vedrà la comparsa di ghiaccio e temperature rigide come mai accaduto in questi mesi.

Tra sabato e domenica lo scenario meteo non sarà differente rispetto ai giorni precedenti. Con nevicate piogge e temporali al Nord e sulla dorsale appenninica, maltempo nelle regioni meridionali, con temporanee schiarite nelle zone costiere. In generale il doppio ciclone ci regalerà una settimana davvero diversa da quelle precedenti, con notizie non positive per gli italiani, come se non bastasse già l’emergenza Coronavirus a dare preoccupazioni in questo 2020 che si spera finisca presto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui