A soli pochi giorni dalla morte di Diego Armando Maradona è iniziata la lotta tra i possibili beneficiari dell’eredità. Il patrimonio del calciatore sarebbe composta da tantissimi immobili di pregio, gioielli e macchine per un valore totale veramente sorprendente.

Diego Armando Maradona

A pochi giorni dall’inaspettata scomparsa di Diego Armando Maradona, si è già aperta la battaglia per aggiudicarsi la sua cospicua eredità. Qualche tempo prima della sua tragica morte Maradona, aveva dichiarato di non voler lasciare nulla alla famiglia perché stanco delle liti e delle gelosie tra i figli e le ex compagne, donando tutti i suoi averi alle persone meno fortunate. Il Pibe de Oro, grazie alla sua fortunata carriera, avrebbe accumulato una piccola fortuna ma anche diversi debiti. Sul conto il banca, secondo fonti autorevoli, il giocatore non avrebbe lasciato molto, si parla di massimo 100 mila dollari ma il vero e proprio tesoro dell’argentino arriverebbe dalle proprietà immobiliari. Durante la sua  lunga carriera nel calcio, Maradona ha guadagnato centinaia di milioni dollari grazie agli stipendi e alle tantissime sponsorizzazioni con diversi brand internazionali. Negli anni 80  il Pibe de Oro era uno tra i calciatori e sportivi più pagati del mondo e il suo guadagno totale nel corso di tutta la sua vita sarebbe stimato intorno a 500 milioni di dollari. Oggi però il suo patrimonio sarebbe compreso tra i 75 e i 100 milioni di dollari.

LEGGI ANCHE > X FACTOR 2020, CLAMOROSO SCONTRO TRA HELL RATON E AGNELLI: “TI FACCIO IL DISEGNINO?”

Diego Armando Maradona

Tra i suoi beni, ci sono immobili tra Buenos Aires e la sua periferia, gioielli preziosissimi e di  moltissime automobili di lusso tra le quali Bmw e Rolls Royce. Il tutto senza dimenticare i numerosi investimenti fatti tra l’Argentina e le varie parti del mondo in cui ha abitato. Un patrimonio che di sicuro farà gola alla numerosa famiglia allargata composta da Claudia Villafane, unica donna sposata dal calciatore ma dal quale è divorziato dal 2004,  i figli riconosciuti Dalma e Giannina, nati proprio dal matrimonio con la Villafane e gli altri tre figli avuti al di fuori del matrimonio:  Jana, Diego Armando e Diego Fernando nato nel 2013. Sarebbero agguerrite anche le numerose ex campagne del calciatore come Veronica Ojeda e Rocio Oliva e i moltissimi figli non riconosciuti dal calciatore. Non ci sta che attendere l’apertura del testamento per scoprire chi si sarà aggiudicato il bottino e siamo sicuri che non mancheranno azioni legali.

LEGGI ANCHE > MIRIAM LEONE BOLLENTE SU IG: “LA SENSUALITÀ NON LA METTI, LA TRASMETTI” – FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui