Meteo oggi sabato 21 novembre: il maltempo non si ferma, e nemmeno le nevicate

0
14

Meteo oggi sabato 21 novembre: sull’Italia continua l’instabilità su molte regioni, con ondate di freddo e piogge, ma non ovunque. I dettagli

meteo

Il terzo sabato del mese di novembre si sta caratterizzando per una forte ondata di freddo che si sta imbattendo su gran parte della penisola. Con conseguente abbassamento delle temperature da Nord a Sud. Ma se su una parte dell’Italia resistono il sole ed i cieli sereni, non si può dire lo stesso su alcune regioni che risentiranno in modo particolare della situazione di instabilità. Anche oggi meglio al Nord che sul resto delle regioni, con alcune criticità che soprattutto al Sud faranno rimanere aperti gli ombrelli, con il forte vento che rimarrà protagonista per gran parte della giornata. Ma diamo uno sguardo approfondito a cosa ci aspetterà nelle prossime ore.

La situazione al Nord come anticipato nei bollettini meteo precedenti rimarrà la migliore rispetto al resto dell’Italia. Non mancheranno anche qui le criticità, come quelle relative alle prime ore del mattino con la presenza di banchi di nebbia anche fitti in Val Padana ed in Lombardia e Piemonte, con interessamento della Liguria. Sui rilievi alpini continueranno le prime spruzzate di neve, con interessamento anche in Trentino e Valle d’Aosta. Ghiaccio e neve nelle ore pomeridiane anche in Veneto e Lombardia, con le temperature che si abbasseranno soprattutto nella seconda parte della giornata. Sul resto delle regioni il tempo manterrà i caratteri dei giorni scorsi, con sole e cieli sereni. Il termometro farà registrare il minimo di 8° ed un massimo di 11°.

meteo

Al Centro Italia la situazione meteo rimarrà pressoché quella della ultime 24 ore.  In diminuzione i rovesci, che lasceranno spazio anche in Lazio e Toscana, con possibili piogge a carattere sparso. Ma in generale anche nelle regioni del Centro non si avranno particolari criticità, con le temperature che toccheranno il massimo nei 13° di Roma. Non mancheranno nemmeno qui le nevicate sulla dorsale appenninica, con spruzzate bianche anche al di sotto dei mille metri. La situazione rimarrà stabile anche in Sardegna, con i forti venti che condizioneranno la giornata ma che spazzeranno via le residue nuvole. Niente pioggia, quindi, e temperature che rimarranno stazionarie e tendenti al basso soprattutto nelle ore serali anche sull’isola.

Maggiori criticità si verificheranno anche nella giornata di oggi al Sud, con temporali e piogge che rimarranno lievi in Campania Calabria e Sicilia, ma saranno invece insistenti sul resto delle regioni, soprattutto nelle aree interne. Nevicate sui rilievi e temperature in crollo anche nelle aree meridionali, con grandini miste a neve anche nelle ore pomeridiane. Situazione in miglioramento nella giornata di domani. Le temperature di oggi oscilleranno da un minimo di 8° ad un massimo di 18° anche stavolta in Sicilia. Con la città di Palermo che manterrà ancora il primato della temperatura massima in tutta la penisola.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui