La figlia di Spielberg: “La mia nuova carriera nel porno mi ha salvato la vita”

0
13

Poco meno di un anno fa in un’intervista al magazine The Sun, Mikaela Spielberg, figlia adottiva del famoso regista, aveva comunicato il desiderio di cominciare una carriera nel mondo del cinema porno. Come racconta la ragazza durante un’intervista al Daily Beast il suo sogno si è finalmente avverato cambiando la sua vita in modo positivo.

MIkaela SpilbergEra l’inizio del 2020 quando Mikaela Spielberg ha annunciato pubblicamente di voler intraprendere la carriera da porno diva. A meno di un anno di distanza in suo lavoro è finalmente decollato e la ragazza ammette di aver finalmente trovato la sua vocazione. Un lavoro che la fa sentire libera e che ha ridato un senso alla sua vita. Pur avendo accesso ad una vita agiata nell’olimpo di Hollywood grazie al supporto della famiglia, la ragazza ha affrontato momenti difficili caratterizzati da dipendenza da alcol e depressione. Come da sua stessa ammissione negli anni scorsi la sua situazione di salute psicologica era decisamente grave. La ragazza racconta che in passato ha perso la giusta direzione abusando di droghe e alcol ma oggi ha intrapreso un percorso di guarigione che le sta spingendo verso un nuovo equilibrio. Il suo lavoro procede a gonfie vele grazie al contratto con la piattaforma a luci rosse ManyVids, nella quale compare in video soft e passionali.

LEGGI ANCHE > BRAD PITT E ANGELINA JOLIE FANNO PACE: L’INCONTRO SEGRETO A CASA DI LEI

Il papà Steven Spielberg e sua moglie Kate Capshow non hanno rilasciato dichiarazioni pubbliche sul nuovo e inaspettato percorso intrapreso dalla figlia Mikaela, ma lei è certa che i genitori accettino e siano addirittura felici per questa nuova avventura. Secondo la 24enne mamma e papà sarebbero fieri della crescita personale della ragazza e soprattutto di aver cresciuto una giovane sicura di sé e senza barriere mentali. La felicità  dei figli è la cosa più importante per gli Steven Spielberg che non si sarebbero mai opposti al raggiungimento degli obbiettivi di Mikaela.

Oggi, dopo aver ritrovato il suo equilibrio, Mikaela può finalmente pensare suo al futuro. La figlia di Spielberg racconta di volersi occupare della direzione artistica e di quella effettiva dei suoi video. Inoltre l’obiettivo finale della sua vita è ricominciare a dipingere, il lavoro nell’industria del sesso è un modo per garantirsi una sicurezza economica per poterlo fare.

LEGGI ANCHE >MILEY CYRUS, POSA BOLLENTE: SENZA VELI IN UNA BARA PER BENEFICENZA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui